Aiuto alimentare alle famiglie indigenti di Busto Arsizio

Parte il progetto dell'associazione ''La Luna'' e della Parrocchia dei Frati Minori. Oltre 130 le famiglie aiutate

26 ottobre 2015
Guarda anche: Busto Arsizio
Mensa poveri

L’idea di realizzare una collaborazione con la Parrocchia dei Frati Minori di Busto Arsizio è nata circa un anno fa.
Il Banco “La Luna” aveva l’esigenza di trovare una sede a Busto, adeguata per lo stoccaggio degli alimenti e la loro movimentazione; la risposta a questa necessità è arrivata grazie al Parroco della Parrocchia del Sacro Cuore, Padre Pasquale, che ha messo a disposizione, in comodato d’uso gratuito, un piccolo capannone in via Meucci 3 a Busto Arsizio, che da anni non era più utilizzato.

Proprio per questo il capannone aveva necessità di diversi interventi di riparazione e di adeguamento all’uso di deposito e conservazione di alimenti. Ciò è stato reso possibile grazie all’impresa Alfano, e ad altre realtà locali che hanno provveduto gratuitamente alla realizzazione dei lavori necessari.
Gli arredi e le attrezzature sono stati invece acquistati grazie al contributo della Fondazione del Varesotto, ottenuto attraverso la partecipazione ad un bando riservato a realtà di volontariato.

Nel capannone saranno quindi raccolti non solo gli alimenti destinati alle 70 famiglie assistite dalla Associazione “La Luna”, ma anche quelli provenienti dalla Parrocchia dei Frati Minori, che saranno utilizzati per le 60 famiglie assistite dalla Parrocchia stessa.
In totale quindi, attraverso questo progetto di collaborazione, saranno oltre 130 le famiglie, quasi totalmente residenti a Busto Arsizio, che potranno essere sostenute con un adeguato aiuto alimentare.

Il capannone sarà attrezzato ed organizzato in varie zone; stoccaggio a breve a lungo termine in relazione alla data di scadenza degli alimenti, zona di scarico degli alimenti in entrata, zona di carico dei pacchi già confezionati in uscita, zona di lavorazione per il confezionamento dei pacchi e infine una zona adibita ad ufficio, per la gestione automatizzata del magazzino e la preparazione delle bolle di carico di ogni famiglia assistita.

Tag:

Leggi anche:

  • Commissione mensa, la scelta per una sana alimentazione all’avanguardia

    La nuova Carta del Servizio di Ristorazione Scolastica, approvata dalla Giunta comunale a marzo del 2018, ha previsto anche l’istituzione del Comitato Scientifico, novità assoluta per Varese. Questa sera il nuovo Comitato è stato presentato ai rappresentati della Commissione Mensa e da oggi
  • Scattano le multe per le etichette fake

    Entrano in vigore le sanzioni, da 500 a 40mila euro, per chi non rispetta trasparenza e corretta informazioni al consumatore su quello che viene offerto sugli scaffali. La novità è prevista dal decreto legislativo 23 del 15 dicembre 2017 che “dà attuazione” alla disciplina dell’Unione
  • La Francia a Gallarate con prodotti tipici del territorio

    Dai formaggi ai vini, dai croissant ai biscotti bretoni, dalle baguettes ai macarons, dalle spezie ai salumi. Senza dimenticare l’artigianato locale e i profumi. Torma nel centro storico il Mercatino Regionale Francese: tre giorni all’insegna dei sapori d’oltralpe. L’evento si svolgerà
  • Milano ospita il fuori salone dell’enogastronomia

    Milano Food Week è la settimana milanese più gustosa che ci sia, un contenitore di eventi a tema food & beverage durante la Milano Food City che coinvolge professionisti, aziende del settore ed appassionati. Quest’anno – giunti alla nona edizione – daremo vita ad una serie di