Addio a Tina Anselmi il primo ministro donna italiano

Il decesso si è registrato nella notte di lunedì nella sua casa di Castelfranco Veneto. Aveva 89 anni, in lutto la politica italiana e non solo

01 novembre 2016
Guarda anche: AperturaMondo
tina-anselmi

“Cordoglio del Consiglio regionale della Lombardia per Tina Anselmi, donna che ha fatto la storia della nostra Repubblica. A lei dobbiamo tanto: per il suo impegno civile, per aver contribuito a dimostrare che il lavoro delle donne in politica è una straordinaria risorsa e per il suo approccio riformatore e innovativo”.

Lo scrive sul suo profilo Facebook il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo, ricordando Tina Anselmi, scomparsa nella notte a Castelfranco Veneto a 89 anni.

Tag:

Leggi anche:

  • M5S Lombardia. “Lombardia Sicura”: voto favorevole del M5S

    La Commissione Infrastrutture e Trasporti di Regione Lombardia ha approvato, anche grazie al voto del M5S, la risoluzione per la creazione della cabina di regia “Lombardia Sicura” che opererà nel settore della sicurezza del sistema di trasporti. Nel merito il Consigliere del Movimento
  • Milano, al Summit sul Localismo l’intesa tra Lega Giovani e i giovani conservatori polacchi

    Al Pirellone  si rafforza l’intesa tra i movimenti giovanili dei partiti. Proprio a margine del Summit sul Localismo dell’ECR, il gruppo dei Conservatori e Riformisti europei nel Comitato europeo delle regioni (CdR), si è svolto un incontro programmatico tra la Lega Giovani  e Mloda
  • Conte alla Lega “Si rassegnino, nessuna spaccatura nella giunta”

    “Si rassereni il commissario della Lega di Varese: non c’è nessuna spaccatura all’interno della Giunta a Palazzo Estense. La domanda che invece mi pongo è: la Lega del capoluogo è ancora commissariata e da quanto?  La vera spaccatura, in città, è all’interno di quel
  • I Giovani Leghisti costruiscono la nuova Europa del Buonsenso

    Si è rinsaldata in questi giorni l’alleanza tra il movimento giovanile della Lega e i giovani fiamminghi del Vlaams Belang Jongeren, protagonisti di un importante incontro in Carinzia. La delegazione dei Giovani Leghisti era guidata dal Responsabile Federale Mgp Esteri, il varesino Davide