Addio a Dolores O’Riordan, la voce dei Cranberries

Si è spenta improvvisamente a 46 anni dopo una lotta contro il cancro

15 gennaio 2018
Guarda anche: Mondo

La band irlandese dei Cranberries perde oggi un membro importante: a 46 anni è venuta a mancare Dolores O’Riordan, la voce della band che da anni ha emozionato con la sua splendida voce, disegnando un pezzo di storia della musica mondiale.

Indimenticabili i loro successi come Zombie e Dreams.

La notizia è stata diffusa nel tardo pomeriggio di lunedì 15 gennaio dal suo agente, che ha precisato la richiesta della famiglia si assoluta privacy “I membri della sua famiglia sono devastati nell’apprendere la notizia e hanno chiesto che sia rispettata la loro privacy in un momento così difficile. La cantante si trovava in Inghilterra con la band irlandese dei Cranberries per una sessione di registrazioni. Non ci sono al momento ulteriori dettagli”.

Tag:

Leggi anche:

  • “All’improvviso al Castello” evento musicale in onore di Handel

    Il Castello di Masnago, con la molteplice natura delle sue collezioni, che spaziano dal Morazzone ad Hayez, da Pellizza da Volpedo a Balla e Guttuso e con gli affreschi quattrocenteschi delle sue sale, è stato pensato come luogo dove l’alchimia tra la musica e le parole, dette e cantate, può
  • Insubria Varese, il gran finale di stagione della stagione concertistica

    Gran finale per l’edizione numero diciassette della Stagione concertistica dell’Università degli Studi dell’Insubria: l’appuntamento con la musica di qualità offerto dall’Ateneo alla cittadinanza si conclude infatti venerdì 18 maggio, con un originale concerto per organo e
  • Ermal Meta in concerto all’Ippodromo Le Bettole

    Tornano i grandi eventi e torna la grande musica a Varese. Domenica 22 luglio esordirà “Lake & Sound Fest” con il concerto di Ermal Meta all’Ippodromo Le Bettole. Dopo il sold out al Mediolanum Forum di Assago dello scorso Aprile, il vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo e
  • Lugano Musica, con le “Nuove Generazioni” appuntamento il 16 maggio

    Protagonista del secondo concerto nel Teatro Studio del LAC alle ore 20.30 sarà il violoncellista Christophe Croisé, che a ventiquattro anni ha già calcato palcoscenici come la Carnegie Hall e la Tonhalle di Zurigo. Il terzo e ultimo concerto del ciclo (23 maggio) vedrà protagonista invece