Abusi in garage: storia da incubo in Tribunale

Mesi di silenzio per una bambina di nove anni all'epoca dei fatti

10 dicembre 2015
Guarda anche: Varese Città
tribunale

Due cani usati come mezzo di richiamo: d’altronde, sono ben pochi i bambini che resistono all’affetto e alla simpatia degli amici a quattro zampe. Il problema, però, è che il proprietario di questi cani era in realtà un pedofilo, che ha ripetutamente abusato di una bambina di appena nove anni all’epoca dei fatti.

La storia è oggetto di un dibattimento nel Tribunale varesino a sette anni di distanza: la bimba, nel frattempo diventata un’adolescente, soffre ancora di attacchi d’ansia ed è in cura da uno psicoterapeuta, perché il vicino di casa allora ventiseienne, sposato e con un figlio, la attirava nel garage e la palpeggiava ripetutamente. Una storia da incubo che vede, dunque, un imputato per violenza su minore, tra testimonianze raccapriccianti che delineano un quadro fosco e atroce.

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele