A Ville Ponti gli specialisti mondiali del linfoma non-Hodgkin

Il simposio internazionale organizzato dalla Fondazione Ascoli vedrà protagonisti trecento luminari da ogni parte del mondo

15 ottobre 2015
Guarda anche: SaluteVarese Città
fondazascoli

Saranno circa trecento gli uomini di scienza e ricerca che grazie alla Fondazione Giacomo Ascoli occuperanno la città dal 22 al 24 ottobre: si stima che un 30% arriverà dagli Stati Uniti un 50% dall’Europa e il 20% dal resto del mondo.
Dopo Francoforte e New York, Varese è la città deputata, dallo statunitense Professor Mitchell S. Cairo in collaborazione con la Fondazione varesina, come sede idonea per lo svolgimento del triennale Simposio della Società Scientifica Internazionale per lo Studio e la Cura del linfoma pediatrico.
Un risultato prestigioso, ottenuto senza clamore ma con la riservata capacità professionale della Fondazione, che aggiunge prestigio internazionale alla medicina non solo varesina ma anche lombarda e italiana.
Le giornate di studio serviranno per determinare, secondo il più avanzato stato della ricerca, il protocollo di cura che verrà normalmente adottato fino al prossimo simposio.
E’ il risultato di un Ippocratico riconoscimento dovuto al valore, anche etico, di una struttura e dei suoi medici, della preparazione dei volontari nel loro lavoro di assistenza psicologica, nell’accoglienza ed ascolto dei piccoli pazienti e delle loro famiglie.
Un doveroso plauso, non solo cittadino, va dunque riconosciuto alla Fondazione Giacomo Ascoli che ha sempre operato per una Varese della realtà e non dei “reality”. Una città che può affascinare per il suo senso pratico ma che sa anche essere intrisa di generosità e infusa di altruismo.
“Fifth International Symposium on childhood, adolescent and young-adult Non-Hodgkin Lymphoma”
22-24 ottobre 2015 presso il Centro Congressi Ville Ponti
Maggiori informazioni su www.fondazionegiacomoascoli.it

Tag:

Leggi anche:

  • Calcio, Europe League – Il Milan si beve lo Shkendjia ed ipoteca i gironi

    Un match senza storia quello che ieri sera ha visto il Milan imporsi sui macedoni dello Shkendija. A San Siro, nel primo atto dei playoff di Europa League finisce addirittura 6 a 0 grazie alle doppiette di Silva e Montolivo a cui si sono aggiunte le reti di Borini ed Antonelli. Se è vero che gli
  • Janus River a Villa Recalcati

    Si terrà domani giovedì 17 agosto a partire dalle ore 10:3= presso l’Ufficio di Presidente di Villa Recalcati la conferenza stampa per accogliere Janus River, il ciclista ottantenne che da 17 anni sta girando il mondo a bordo della sua bicicletta. All’evento saranno presenti il Vicepresidente
  • La Piscina Manara di Busto Arsizio sarà la casa delle giovanili della BPM Sport Management

    La pallanuoto e Busto Arsizio: un legame che diventerà ancora più stretto nella stagione 2017/2018 grazie alla volontà di Sport Management di investire ulteriori risorse in una delle discipline più importanti per l’azienda e che ha nella Piscina Manara il fulcro della sua attività. La
  • Janus River: 
la tappa malnatese
 del giro del mondo ad 80 anni in bicicletta

    Passerà da Malnate Janus River, il ciclista ottentenne che dal 2000 si è proposto di fare il giro del mondo su due ruote, contando su un budget di 3 euro al giorno e la generosità di chi incontra. Classe 1936, la tempra che può avere solo chi nasce in Siberia, 17 anni fa ha iniziato il viaggio