A Porto Ceresio nasce “Insieme si può”. Jenny Santi candidata sindaco

Il gruppo è formato dai tre consiglieri comunali Franco Pozzi, Marco Prestifilippo e Alessandro De Bortoli. Si presenterà alle elezioni a giugno

15 gennaio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
FB_IMG_1452868266117

Due gruppi di minoranza insieme, tecnici, cittadini volenterosi e un candidato sindaco donna: queste le caratteristiche del nuovo gruppo che si presenterà alle prossime elezioni comunali che si terranno a Porto Ceresio in giugno.
Sono Franco Pozzi, Marco Prestifilippo ed Alessandro De Bortoli i tre consiglieri comunali provenienti da due diversi gruppi di minoranza che, dopo cinque anni di collaborazione, hanno concordato una nuova linea comune con cui presentarsi ai cittadini in occasione delle prossime elezioni. Il gruppo si chiama Porto Ceresio. Insieme Si può, “dove INSIEME – tengono a precisare i tre consiglieri – sottolinea sia la nostra unione sia il volere lavorare insieme ai cittadini per il nostro paese”.

FB_IMG_1452868257380

La candidata sindaco del gruppo è Jenny Santi, residente a Porto Ceresio da 11 anni. “Sono consapevole dell’impegno che un ruolo simile richiede, ma ho accettato la proposta di candidarmi sapendo di avere al mio fianco una squadra di persone capaci, con passata esperienza nell’amministrazione comunale, appassionate al proprio paese e che hanno dimostrato in questi anni una presenza costante sul territorio.
Concordiamo sull’importanza di un gruppo attivo, attento alle tante richieste dei cittadini, e con il desiderio di valorizzare la nostra bellissima cittadina”.

Trentott’anni, sposata con due bambine, Jenny Santi ha una laurea in Comunicazione istituzionale e d’impresa e un master in Europrogettazione, si occupa di ricercare ed attivare percorsi che permettano agli enti locali di usufruire di fondi provenienti dagli enti superiori: comunità montana, provincia, regione, ministero, commissione europea. “La sua esperienza – sottolineano i tre consiglieri – ma soprattutto la sua partecipazione a tante attività di volontariato a Porto Ceresio in questi anni, ci hanno convinti che potesse essere il candidato ideale per il nostro paese”.

Logo_PortoCeresio_INSIEME si può

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare