A Gerenzano s’inaugura il nuovo impianto fermentativo-produttivo

Il Direttore Fiirv Andrea Gambini: «Ringrazio Fondazione Cariplo per aver colto l’importanza di questo progetto. L’impianto sarà utile oltre che per il nostro team di ricercatori anche per le aziende del bioparco e quelle lombarde, italiane ed estere».

27 giugno 2017
Guarda anche: Attualità

Verrà inaugurato venerdì 30 giugno alle 11.30 il nuovo impianto pilota fermentativo ed estrattivo, che consente al centro ricerche di Gerenzano di essere l’unico polo in Lombardia e tra i pochi in Italia ad avere una strumentazione fondamentale nella filiera della ricerca svolta in loco, ma anche a disposizione di tutte quelle piccole e medie imprese biotech, agroalimentari o farmaceutiche, che lo utilizzano per produrre quantità ridotte di prodotto. «Ora abbiamo un impianto all’avanguardia ha dichiarato il Direttore dell’Insubrias Biopark Andrea Gambinicon i lavori eseguiti, infatti, abbiamo installato una linea completa che comprende oltra ai fermentatori, anche i liofilizzatori e la centrifuga. Non solo. Questa strumentazione ci permetterà di produrre anche piccoli lotti, sia nel campo degli integratori alimentari, sia in quello farmaceutico e sarà in grado di soddisfare sia il fabbisogno interno al Centro ricerche, sia quello di altre realtà o imprese che non possiedono impianti di questo tipo». Il progetto, del valore di 2 milioni e 400 mila, finanziato al 50% da Fondazione Cariplo, ha sempre previsto la possibilità di essere “aperto”, con l’obiettivo di dare risposte concrete e raggiungere molteplici obiettivi.

Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al saluto delle autorità presenti, dei vertici dell’Insubrias Biopark e di Fondazione Istituto Insubrico di Ricerca per la vita, sono previsti gli interventi Flavia Marinelli, professore di Chimica e Biotecnologia della Fermentazione dell’Università dell’Insubria, la quale interverrà sul tema “Il bioreattore, cuore pulsante del processo biotecnologico” e del dottor Marco Pedroli, il cui contributo verterà su “Nuovo impianto di fermentazione: innovative prospettive per il territorio”.

«Ringrazio Fondazione Cariplo per aver colto l’importanza di questo progetto, che avrà ricadute importanti oltre che sul piano della ricerca, anche su quello del mantenimento e del potenziamento delle eccellenze del nostro territorio ha concluso GambiniFino a qualche mese fa la Fiirv possedeva un impianto fermentativo ed estrattivo obsoleto e in Italia quelli esistenti sono quasi tutti di grande aziende farmaceutiche. Ora il nostro impianto sarà utile anche alle altre aziende presenti all’interno del bioparco e a quelle lombarde, italiane ed estere. Questo ci aiuterà a consolidare l’eccellenza e l’aspetto di innovazione che da sempre ci caratterizzano, mantenere sul territorio risorse economiche e scientifiche, attrarne altre e favorire la costruzione di una rete dove far “viaggiare” conoscenze e competenza».

 

 

Tag:

Leggi anche:

  • Successo per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management

    Centra il sesto successo consecutivo la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che consolida la sua terza posizione in classifica superando in trasferta il CN Posillipo che si arrende alla formazione guidata da mister Marco Baldineti 11-4. Una partita praticamente a senso unico sempre controllata
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management di nuovo in vasca

    Tornerà in vasca sabato 16 dicembre, alle ore 15.45 la pallanuoto banco BPM Sport Management che, dopo aver centrato la qualificazione alle semifinali di Len Euro Cup grazie al successo contro la Stella Rossa Belgrado, sarà impegnata nella sfida esterna contro il Posillipo, nel match della
  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia

    Dall’urna del sorteggio delle semifinali di Len Euro Cup la Pallanuoto Banco BPM Sport Management pesca il CN Marsiglia guidata dal tecnico genovese Paolo Malara. Sarà sfida italo-francese nelle semifinali di Len Euro Cup per la Pallanuoto Banco BPM Sport Management, con la formazione guidata da
  • A Varese torna BABBO NATALE RUN 2017 – Limited Edition

    Torna la Babbo Natale Run 2017, organizzata da Rotaract Varese Verbano e Comune di Varese, nella giornata di domenica 17 dicembre. La corsa podistica NON competitiva più natalizia di Varese, pensata ed organizzata per famiglie, giovani e per chiunque abbia voglia di divertirsi nel periodo di