A Gallarate la “Settimana della scienza”

Il primo appuntamento con la settimana della scienza è fissato per mercoledì 14 marzo

12 Marzo 2018
Guarda anche: EventiGallarate

E’ Angelo Guerraggio con “La storia di pi greco” ad aprire mercoledì 14 la dodicesima edizione della “Settimana della scienza”, che vede i Licei di Gallarate capofila nell’organizzazione della rassegna e la collaborazione  dell’amministrazione comunale. La “lezione” al Teatro Condominio Gassman (ore 9-11) è il primo dei cinquanta appuntamenti che fino al 21 marzo coinvolgeranno tutte le scuole cittadine, da quelle per l’infanzia fino alle secondarie di secondo grado.

Chi è Angelo Guerraggio, varesino, è docente di Matematica all’Università Bocconi di Milano e all’Insubria di Varese. Direttore del centro Pristem e della relativa rivista, divulgatore e storico della Matematica, è autore di libri molto apprezzati dalla critica e con eccellente riscontro di pubblico. Fra le sue pubblicazioni spiccano Matematica Generale (Boringhieri), su cui hanno studiato generazioni di studenti universitari;  La scienza in trincea (Raffaello Cortina), 15 grandi idee che hanno cambiato la Storia (Bruno Mondadori); Con la testa fra le nuvole: il mestiere di matematico (il Mulino).

La storia di pi greco “Il professor Guerraggio sa raccontare la storia della scienza rappresentandola come vivacissimo puzzle di invenzioni, rivoluzioni e lampi di genio”: queste le parole utilizzate dalla Radiotelevisione della Svizzera italiana per presentare una serie di incontri con il docente della Bocconi e dell’Insubria. Un concetto che va ad incastrarsi alla perfezione con il tema della lezione di mercoledì 14 (La storia di pi greco) e con il tema scelto quest’anno dalla rassegna, ovvero “3,2,1 Ignition and Lift off – Scienza, comunicazione, lavoro”.

L’intento è quello di rappresentare le trasformazioni del mondo del lavoro e nella comunicazione innescate dalla rivoluzione tecnologica e dalle nuove sfide della scienza e della ricerca. Insomma, uno sguardo al mondo di oggi già proiettato nel futuro, che non esisterebbe senza invenzioni, rivoluzioni e lampi di genio dei padri della scienza. Proprio quelli che Angelo Guerraggio è in grado di raccontare come pochi.

Tag:

Leggi anche:

  • Madama Butterfly in scena al Teatro del Popolo a Gallarate

    Sabato 24 Novembre alle ore 21, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, si terrà un Concerto di musica lirica al Teatro del Popolo a cura del Gruppo Artistico Calliope, Voci e musica d’arte, a favore della Casa delle Donne di
  • La Musica di Genova arriva a Gallarate con Enrico Lisei

    Non nasconde una certa soddisfazione Maurizio Castiglioni, Presidente dell’Associazione Amici del Caffeteatro, per aver inserito tra gli eventi del Museo degli Studi Patri di Gallarate un concerto piuttosto ricercato, che, è convinto, lascerà il segno tra il pubblico. Castiglioni infatti ha
  • Pellicini contro la linea ferroviaria Luino-Gallarate “Vergona nazionale”

     “Il servizio offerto da Trenord è una vergogna nazionale” esplode così Andrea Pellicini dopo l’ennesimo problema sorto nella giornata di oggi, mercoledì 14 novembre, con ritardi e cancellazioni di vari treni. Il disagio non è solo per i pendolari, ma è anche per i turisti che si
  • Mozart@Milano: concerto al Condominio

    Gallarate è una delle tredici città lombarde scelte per il tour che celebrerà Mozart e le composizioni che scrisse nei suoi soggiorni milanesi. L’amministrazione comunale (assessorato alla Cultura) insieme a “Melarido” proporranno lo spettacolo SABATO 27 OTTOBRE al Teatro Condominio (ore