8 Dicembre viabilità modificata verso il Sacro Monte

Rimane garantito il servizio di navette

08 Dicembre 2019
Guarda anche: Varese Città

Nella giornata di Domenica 8 Dicembre in occasione dell’evento La Magia del Natale dalle ore 13.00 alle ore 22.00 la viabilità verso il Sacro Monte sarà modificata per agevolare l’accesso al borgo.
Sarà comunque disponibile un servizio di navette gratuito secondo i seguenti orari:

  • Navetta Gratuita Da Piazzale De Gasperi (Stadio) ogni 40 minuti dalle ore 10.00 alle ore 19.00 del 8 dicembre; fermate: Sant’Ambrogio, Piazzale Montanari, Piazzale Pogliaghi, Grotta di Babbo Natale
  • Navetta Gratuita Da Piazzale De Gasperi (Stadio) Alla Funicolare Per L’accensione Delle Luci alle ore 16.30, 17.00, 17.30 del 8 dicembre

Per informazioni:
Tel: 366.4774873
Email: info@sacromontedivarese.it

Tag:

Leggi anche:

  • Sacro Monte, lavori per una funicolare più inclusiva

    La ripartenza di Varese passa anche dal Sacro Monte. Il patrimonio Unesco sarà presto ancor più alla portata di tutti: in questi giorni, infatti, sono in corso alcuni lavori di ammodernamento della funicolare, con la sostituzione dei tre sollevatori per le carrozzine dei passeggeri
  • I Sacri Monti su TV 2000

    Visto il successo di pubblico dello scorso anno, TV2000 ha deciso di rimandare in onda  la serie di documentari “Sacri Monti di Piemonte e Lombardia”, Patrimonio UNESCO dal 2003. Ogni sabato alle ore 17.30 sarà possibile fare un viaggio nello spirito scoprendo la storia dei nove
  • Messa nella cena del Signore

    Secondo le indicazioni comunicate dal Vicario Generale, Mons. Franco Agnesi, le celebrazioni della Settimana Autentica ed il Triduo Pasquale verranno celebrate dall’Arcivescovo Mons. Mario Delpini in cattedrale. Per offrire ai fedeli la possibilità di unirsi in preghiera, la S.Messa nella
  • Coronavirus, vietato accesso a Sacro Monte e Schiranna

    Sacro Monte e Schiranna off-limits per i prossimi tre weekend. Il Comune di Varese ha emanato un’ordinanza che modifica temporaneamente la circolazione e la sosta dei veicoli in due dei luoghi simbolo del turismo cittadino. Obiettivo evitare la formazione di assembramenti, così come stabilito