2018, anno di anniversari storici

Se il 2017 è stato un anno ricco di avvenimenti, il 2018 lo sarà ancora di più: in calendario sono presenti tantissime importanti date

02 gennaio 2018
Guarda anche: AttualitàMondo

Con l’arrivo del nuovo anno diamo un’occhiata al calendario: se dal primo sguardo si prospetta un anno povero di ponti festivi, dall’altro invece sarà un anno molto ricco di anniversari e festività. Tra i tanti da non dimenticare ci sono il 20esimo compleanno di Google, l’entrata in vigore della Costituzione approvata d Enrico De Nicola e l’anniversario della prima radiocronaca.

Ecco il riepilogo completo stilato da TgCom24 di tutto quello che accadde 20, 50, 100 anni fa:

100 anni fa
– L’11 novembre 1918 terminava la 
Prima Guerra Mondiale.
– Il 18 luglio 1918 nasceva a Johannesburg 
Nelson Rolihlahla Mandela.
– Nell’autunno del 1918 la popolazione mondiale veniva decimata dall’
influenza Spagnola: le vittime vennero stimate tra 20 e 40 milioni.

90 anni fa
– Il 25 marzo del 1928 venne trasmessa nel nostro Paese la prima radiocronaca: la voce era quella di Giuseppe Sabelli Fioretti che dallo Stadio Flaminio di Roma trasmetteva per Radio Eiar la diretta della partita Italia-Ungheria (4 a 3 per l’Italia).
– Lo scienziato Alexander Fleming “inventava” la 
penicillina.

80 anni fa
 Dal 3 all’8 maggio del 1938 si consumava la visita di Adolf Hitler a Roma.

70 anni fa
 Il 1° gennaio 1948 entrava in vigore la Costituzione, approvata pochi giorni prima dal Capo dello Stato (provvisorio) Enrico De Nicola su delibera dell’Assemblea Costituente.
– Il 30 settembre 1948 arrivava nelle edicole italiane il primo numero di 
Tex.
– Il 10 dicembre 1948, dopo l’approvazione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, vedeva la luce la 
Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo.

60 anni fa
 Il 31 gennaio 1958 gli Stati Uniti lanciavano il loro primo satellite battezzato Explorer 1, come reazione al lancio degli Sputnik 1 e 2 da parte dell’Urss.
– Il 20 febbraio 1958 entrava in vigore in Italia la 
Legge Merlin che mette al bando le “case chiuse”.

50 anni fa
 Studenti e operai in piazza anche in Italia: è il Sessantotto.
– Il 4 aprile  veniva assassinato il pastore 
Martin Luther King, leader per il Movimento dei diritti civili degli afroamericani. Pochi mesi anche Bob  Kennedy, fratello di John, viene ucciso.
– Il 2 aprile 1968 usciva nei cinema americani 
“2001 Odissea nello Spazio“, il capolavoro di Stanley Kubrick.


40 anni fa – Il 9 luglio 1978 il socialista 
Sandro Pertini, già partigiano durante la Seconda Guerra mondiale e deputato della Costituente, viene eletto presidente della Repubblica Italiana.

20 anni fa – Il 4 settembre 1998 Larry Page e Sergey Brin, due giovanissimi programmatori infomatici, creavano Google Inc e presentavano il primo motore di ricerca del web.

Tag:

Leggi anche:

  • Auguri Malpensa, per i 70 dell’aeroporto si apre il dibattito sul nome

    Senza i bustocchi questo aeroporto non ci sarebbe stato: era il 22 maggio del 1948, esattamente 70 anni fa, quando la Società per azioni aeroporto di Busto Arsizio, con presidente l’allora sindaco Giovanni Rossini, veniva fondata. Assieme a lui tra gli imprenditori che presero parte a quel
  • Anniversario dello schianto aereo di Palazzo Pirelli

     Il Presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi parteciperà domani mercoledì 18 aprile alla commemorazione di Annamaria Rapetti e Alessandra Santonocito, le due avvocatesse della Regione che persero la vita dopo lo schianto aereo che colpì Palazzo Pirelli sedici
  • 166° anniversario Polizia di Stato, Fermi “Grazie per essere al servizio dei cittadini”

    “Celebriamo oggi l’anniversario della fondazione della Polizia di Stato all’insegna di una sola, semplice parola: grazie! A tutti gli uomini e le donne dell’amministrazione di pubblica sicurezza va la gratitudine dell’istituzione regionale e di tutto il Consiglio regionale per il loro
  • Pellegrini orgoglio italiano, nel 2007 fissa il record mondiale di Stile Libero

    Un data indimenticabile per lo sport italiano, quella di 11 anni fa in particolare per il nuoto femminile è stata una data che ha permesso ad una giovanissima Federica Pellegrini di portare a casa un record rimasto ancora oggi imbattuto. E’ rimasto storico il record mondiale di Federica nei 200