Zeaiter nuovo proprietario del Varese

L'imprenditore originario del Libano è il nuovo numero uno della società

07 giugno 2015
Guarda anche: AperturaSportVarese

Alì Zeaiter è il nuovo proprietario del Varese 1910. L’imprenditore, nato in Libano, ha acquisito la maggioranza della società. 

Zeaiter ha per l’esattezza il 97% delle quote (il restante 3% è di proprietà di Nicola Laurenza). È un imprenditore nel campo edilizio, con un’attività di import/export di auto e mezzi pesanti, titolare di Agenzie di Viaggio.

Le sue attività hanno interessi in svariate nazioni: Italia, Inghilterra, Stati Uniti, Africa ed Emirati. Partner esteri provenienti da UK ed Emirati seguiranno il progetto in qualità di sponsor.

Il nuovo proprietario e il nuovo organigramma societario verranno presentati alla stampa mercoledì con modalità ancora da definire.

Leggi anche:

  • Europeo under 21 – Italia, il sogno finisce qui, in finale ci va la Spagna

    Ci hanno provato gli uomini di mister Di Biagio, reggendo bene l’urto nei primi 45′, ma poi cedendo al palleggio spagnolo che dimostra come questa nazionale sia ancora qualche gradino superiore rispetto ai nostri. Dopo una prima frazione di gioco equilibrata, nella ripresa arriva il gol
  • Europeo under 21 – E’ il grande giorno di Italia-Spagna

    Gli occhi sono tutti puntati su di loro, su quei baby-grandi calciatori speranza azzurra in un Europeo tanto giovane quanto affascinante. Affascinante, e non potrebbe essere diversamente, anche la sfida delle sfide di questa sera tra Italia e Spagna. Perché questa sera sarà semifinale, questa
  • Riparte la stagione estiva alle Bettole

    Si alza il sipario sulla grande stagione estiva de Le Bettole di Varese. Domani sera (prima gara alle ore 20.20), infatti, l’ippodromo varesino aprirà le sue porte per il primo dei 13 appuntamenti ippici in programma nella Città Giardino tra giugno, luglio e agosto. Se domani, come afferma
  • Europeo under 21 – Bernardeschi castiga la Germania, Italia in semifinale

    Impresa della nazionale under 21 che grazie ad un gol al 31′ della ripresa di Bernardeschi, e grazie anche alla vittoria della Danimarca per 4 a 2 sulla Repubblica Ceca, vola in semifinale in quest’europeo under 21. La Germania è battuta dunque ma si qualifica come seconda del girone