Villa Augusta, vialetti nuovi di zecca per il parco. FOTO

Sistemazione dei vialetti, pozzetti per l'acqua e nuove panchine per il gioiello di Giubiano

28 luglio 2015
Guarda anche: Varese
FB_IMG_1438084721793

Questa mattina si è svolto un sopralluogo con l’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon, il consigliere comunale Giacomo Cosentino, il dirigente Marco Roncaglioni e il capo attività Pietro Cardani. L’intervento sarà concluso entro 10 giorni.

“E’ un importante lavoro di riqualificazione – spiega l’assessore – che sottolinea ancora una volta l’attenzione di questa giunta ai rioni, al verde e alla cittadinanza all’infuori del centro storico. Villa Augusta ha un piccolo ma prezioso parco con due aree gioco, sempre molto frequentato dai residenti, famiglie, bambini e ragazzi”.

Lavori e costi

Gli interventi di sistemazione sono costati 40mila euro (a ribasso d’asta da 49 mila, opere compiute dalla ditta Fratelli Luppi di Induno Olona).
Si stanno ripristinando i vialetti esistenti difformi in più punti; sono state anche sostituite e griglie in acciaio non carrabili con griglie in ghisa sferoidale idonee. Per i viali viene utilizzata una pavimentazione in calcestre naturale di Saltrio, chiara, con uno strato di 8 cm più grossolano e uno strato da due centimetri più sottile, raccordandolo alle cunette in acciottolato esistenti. Per lo smaltimento dell’acqua sono stati posati nuovi pozzetti perdenti prefabbricati, caditoie in ghisa sferoidale, canalette in calcestruzzo di cemento complete di telaio e caditoie, con la formazione di cunette smaltiacque meteoriche in acciottolato simili alle esistenti.
Infine il parco si arricchirà nei prossimi giorni di panchine modello liberty con basamento in ghisa e doghe in legno di rovere. In autunno sarà anche sistemato il campetto da basket. Dopo 30 anni sono stati sistemati e riaperti anche i bagni pubblici.

Leggi anche:

  • Sport varesino: i risultati di calcio, volley, basket

    Si è concluso un altro weekend sportivo, anzi per l’esattezza si chiuderà questa sera alle ore 20.30 con il posticipo di basket dell’Openjobmetis che in casa con Pistoia si gioca una partita delicatissima in virtù dell’obiettivo salvezza. Per il resto turni di campionati poco
  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della