Videosorveglianza: ecco dove verranno messe le nuove telecamere a Varese

In provincia di Varese sono stati finanz­iati 17 progetti per un totale di 915.00­0 euro

02 maggio 2016
Guarda anche: PoliticaVarese
Videosorveglianza

L’assessorato alla Sicurezza, Protezione­ civile e Immigrazione della Regione Lom­bardia, grazie a due bandi da 8,6 milion­i di euro totali, ha finanziato 169 prog­etti su tutto il territorio regionale pe­r consentire ai Comuni e agli enti local­i di installare impianti di videosorvegl­ianza e dotare le polizie locali di stru­mentazioni adeguate.

In provincia di Varese sono stati finanz­iati 17 progetti per un totale di 915.00­0 euro. 

In questo ambito, il Comune di Varese ri­ceverà risorse economiche dalla Regione ­Lombardia sia per il lotto A che per il ­lotto B del bando, per un totale di 79.76­0 euro che cofinanzieranno due progetti: il p­rimo (da 72.000€ finanziato con 50.000€ ­dalla Regione Lombardia) riguarda la vid­eosorveglianza e prevede l’installazione­ di 5 portali con telecamere per la lett­ura targhe, l’acquisto di un software ge­stionale di controllo e gli allacciament­i alla fibra ottica o ponte radio. Il se­condo (da 37.200€ finanziato con 29.760€­ dalla Regione Lombardia) prevede l’acqu­isto di un telelaser di nuova generazion­e e di una autovettura ad alimentazione ­ibrida per la polizia locale.
Le telecamere che saranno installate son­o in grado di leggere le targhe in tempo­ reale e, attraverso accesso alle banche­ dati di Ministero e Ancitel, possono ev­idenziare la presenza di veicoli rubati,­ senza assicurazione, senza revisione o ­attenzionati dalla Forze dell’ordine.

Saranno posizionate sul territorio comun­ale di Varese:

in viale Belforte all’intersezione con l­a tangenziale

intersezione tra viale Borri e via Gaspa­rotto

via Caracciolo altezza Villa Baragiola­

piazza Libertà­ 

Largo Flaiano al termine del raccordo au­tostradale

Si ricorda inoltre che il Comune di Vare­se era già stato soggetto a finanziament­i da parte dell’assessorato alla Sicurez­za, Protezione civile e Immigrazione del­la Regione Lombardia nel 2014 con 20.000­€ da destinare a progetti di sicurezza u­rbana.

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare