Video porno su Facebook: attenzione al virus

In circolazione un nuovo virus rivolto anche gli smartphone, ecco le indicazioni per proteggersi

31 agosto 2015
Guarda anche: Italia
Facebook

 

La Polizia Postale e delle Comunicazioni informa gli utenti del web su un nuovo, pericoloso virus che circola principalmente tramite Facebook.

Sul popolare social network, infatti, basta chattare con un amico infetto – anche solo tramite smartphone – per essere contagiati “da un programma malevolo capace di carpire persino i dati sensibili”: nel caso specifico, il virus si trasmette anche tramite video porno che alcuni amici possono pubblicare, magari persino taggando altri utenti. “Mai cliccare su link che vi sembrano strani”  avverte l’agente LISA, account di Facebook della Polizia, “nemmeno se vi vengono proposti da persone che ben conoscete, perché nel più dei casi si è portatori inconsapevoli di quel virus”.

Tag:

Leggi anche: