Varese: un giovedì tra convegni e film

Alla Cooperativa di Belforte si proietta Il Partigiano Johnny

12 ottobre 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
comune varese palazzo estense

Di seguito vari eventi in programma a Varese nella giornata di giovedì 13 ottobre:

dalle ore 8.00 alle ore 13.00
piazza Giovine Italia e via Donizetti
Agrimercato di Campagna Amica
Mercato organizzato tutte le settimane da Coldiretti
Miele, vino, formaggi di latte di vacca e capra, salumi, carni bovine, suine, di pollo e coniglio, ortofrutta, marmellate e conserve, fiori, piante officinali e aromatiche sono i prodotti presenti all’Agrimercato, prodotti agricoli e italiani provenienti dal lavoro degli agricoltori varesini e dal circuito di Campagna Amica. Sempre presenti i prodotti tipici del varesotto: miele, formaggella del luinese, pesche sciroppate. L’Agrimercato di Campagna Amica è l’associazione per la gestione dei mercati dei produttori agricoli che fa riferimento alla Coldiretti.
Per maggiori informazioni: www.varese.coldiretti.it

ore 9.15 e 11.00
Sede Informagiovani del Comune di Varese
Via Como, 21
Scopri il futuro che c’è in te
Incontro orientativo dedicato agli studenti per una scelta formativa e professionale consapevole
Nuovo appuntamento della VII° edizione degli incontri orientativi organizzati dal Servizio Informagiovani/Informa avoro del Comune di Varese. Si tratta di un ricco calendario di incontri rivolti ai giovani studenti delle classi IV° e V° delle scuole superiori che sono vicini all’importante momento di scegliere l’università giusta per il proprio futuro. Gli incontri saranno ad ingresso libero e gratuito e rappresentano un’occasione importante per confrontarsi e informarsi con orientatori e docenti di diversi atenei. Gli appuntamenti sono strutturati come workshop, e quindi interattivi, utili per creare uno spazio di domande e risposte a dubbi e perplessità.
In questa occasione sarà possibile conoscere la SUPSI, l’Università Professionale della Svizzera Italiana
Per informazioni: tel 0332 255443

dalle 14.30 alle 18.30
Castello di Masnago
Via Cola di Rienzo, 42
Declinazioni sull’arte urbana
Contaminazione tra street art e architettura
La conferenza è organizzata da [ DI] SEGNI URBANI, sarà tenuta dall’ arch.TommasoEmpler e Truly Design e dà diritto a 4 CFP validi per il triennio 2014/2016
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it

ore 16.00 e ore 21.00
Cinema Teatro Nuovo
Viale dei Mille, 39
Tango di Francesca Zanni
Note di scena, Teatro e danza
“Avete mai ballato il tango? Avete mai provato? Ballare il tango è una cosa che non si può spiegare con le parole, bisogna sentirlo dentro. Un bravo ballerino può far ballare anche chi non ha mai studiato un passo invita sua. Perché l’importante non è la tecnica, è il cuore”. In un ambiente unico (che poi scopriremo rappresentare due luoghi diversi) un uomo e una donna raccontano la loro storia parlando direttamente al pubblico. L’uomo e la donna non parlano mai tra di loro,ma i loro monologhi si intrecciano e il loro racconto a volte sembra combaciare: si capisce che le loro vite scorrono parallele e stranamente incrociate, ma fino all’ultimo non sarà svelato qual è il nodo che li unisce. I due personaggi appartengono a due periodi storici diversi, ma stanno raccontando la stessa storia. Solo nel finale si guarderanno finalmente negli occhi e si “parleranno” per la prima volta, ballando insieme un simbolico tango. Con il patrocinio del Consolato Argentino.
Regia di Pinuccio Bellone con Giulia Carvelli, Stefano Sandroni e i ballerini Susi Lillo e Piermario Mameli. In collaborazione con La Corte dei Folli
Ingresso intero: 12 euro; ridotto 10 euro
Per maggiori informazioni: www.filmstudio90.it

ore 18.00
Biblioteca civica
Via Sacco, 5
Abbraccio della sera, poesie di Valeria Massari
Incontri d’autore in biblioteca
Il volume è dedicato alla madre scomparsa, con la quale l’autrice ha avuto un rapporto che dalle pagine del libro risulta essere il più desiderabile possibile: uno specchio limpido che non si appanna, un continuo rifrangersi di reciprocità e di doni essenziali alla sopravvivenza.
Nella semplicità del suo modus vivendi, equilibrato e gentile, la madre che rivive in questo libro si riconferma modello di una condotta lineare, serena, indulgente e aliena da qualsiasi prevenzione. La figlia la segue fedelmente, ma non per passiva acquiescenza impersonale, bensì per naturale condivisione, riconoscendosi in quella dimensione come in uno specchio. In uno dei testi più belli del volume troviamo un dolce imperativo che riassume questo straordinario rapporto: “Ricordami chi sono”.
La morte non porta separazione, né reale distacco, se le anime sono fuse nella vita di ogni giorno in un’unica armoniosa entità. Valeria Massari è nata a Varese, dove è ritornata dopo una parentesi ligure. Ha insegnato per un trentennio e ora lavora nel sistema Bibliotecario di Varese.
Ha pubblicato numerose raccolte di poesie, alcune delle quali hanno avuto prestigiosi riconoscimenti nazionali e internazionali.
Interverrà con l’autrice Silvio Raffo, poeta e scrittore
Partecipazione libera
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it

ore 20.30
Sala Matrimoni
Mediazione famigliare e divorzio breve
Le attuali soluzioni per la crisi nella coppia
Conferenza organizzata dall’Associazione Albero di Antonia
Partecipazione libera
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it

ore 20.45
Salone Renè Vanetti
viale Belforte, 165
72°Anniversario dell’ottobre di sangue varesino
Organizzato da A.N.P.I. Associazione Nazionale Partigiani Italiani
Proiezione del film “Il partigiano Johnny” presentato da Luigi Pisati, giornalista
Tutta la cittadinanza è invitata a intervenire

da mercoledì 12 a venerdì 14 ottobre 2016
Aula Magna Università degli Studi dell’Insubria
via Ravasi, 2
La persona down
Incontro con il futuro
Il IV convegno nazionale sulla persona down rappresenta la continuazione della ricerca scientifica sulla Sindrome di Down intrapresa precedentemente nel 2009, 2011 e 2013. Il simposio, che si svolge in tre giornate, presenta oltre sessanta relatori ed è caratterizzato, come nelle precedenti edizioni, dalla multidisciplinarietà delle relazioni. Gli argomenti trattati spaziano dalla medicina alla psicologia, dalla giurisprudenza ai temi legati alla scuola e agli inserimenti lavorativi. il programma prevede, inoltre, argomenti culturali di storia, filosofia, storia dell’arte, architettura, sport, teatro, musica.
Per iscrizioni e maggiori informazioni: www.summeet.it

Tag:

Leggi anche:

  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad
  • Varese weekend nero: finale playoff persa e dimissioni del presidente

    Il Varese chiude la stagione senza festa e senza sorrisi. L’ultima partita dell’anno, ovvero la finale playoff di Serie D, finisce con la vittoria del Gozzano che passa al “Franco Ossola” 2-0 grazie ai gol di Gulin e Segato. Buon primo tempo per i biancorossi, ma ripresa da dimenticare