Varese: stipendio ridotto per sindaco e assessori

Complessivo meno 10% per tutti i componenti della giunta di Palazzo Estense

06 agosto 2015
Guarda anche: PoliticaVarese Città
fontana sindaco

Un 5% già scritto nel bilancio di previsione, un ulteriore 5% aggiunto a partire da agosto: la giunta comunale di Varese si taglia lo stipendio del 10% non solo per dare un segnale di vicinanza a chi patisce il momento di difficoltà economica, ma anche per reperire risorse per la spesa corrente.

Nel complesso, infatti, si dovrebbero risparmiare 30.000 Euro all’anno: tra l’altro, il primo taglio del 5% diventa retroattivo sin da gennaio. Le risorse recuperate potranno essere investiti nei normali settori dell’attività comunale, per la gioia dell’assessore al Bilancio Giuseppe Montalbetti il cui compito, negli ultimi mesi, non è stato certo facile. Il segnale da Palazzo Estense è chiaro: la politica deve partecipare alla cura dimagrante collettiva. Certo, gli stipendi mensili di sindaco e vicesindaco, per quanto decisamente lontani da quelli dei deputati o dei consiglieri regionali, restano comunque più che buoni: Varese apprezzerà questo segnale o pretenderà di più?

Tag:

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,