Varese: scoperto un allevamento abusivo di polli

Intervento della Polizia Locale nella zona delle scuderie dell'Ippodromo

23 settembre 2015
Guarda anche: Varese
Polizia

In via Galdino da Varese sono abituati al nitrito dei cavalli del vicino ippodromo. Deve essere sembrato strano, allora, sentire il continuo gloglottare di polli e galline, accompagnato da effluvi non proprio gradevoli.
Così qualcuno, pochi giorni fa, si è rivolto alla polizia locale, chiedendone l’intervento.
Ieri gli agenti della sezione di polizia commerciale si sono trovati dinanzi ad un vero e proprio allevamento, popolato da alcune centinaia di volatili che scorrazzano liberamente tra le scuderie, impegnando intensamente due dei cinque sensi degli abitanti del circondario. Il titolare dell’”attività”, alle domande dei poliziotti locali si è difeso parlando di una sorta di passione, coltivata senza alcun fine di lucro,regalando ad amici e conoscenti uova e polli.
L’appassionato allevatore si è proposto di smantellare il tutto entro un paio di mesi, troppo per la polizia locale che sta compiendo tutte le necessarie verifiche di natura commerciale, sanitaria e urbanistica in modo da arrivare a emanare un’ordinanza di cessazione dell’attività in tempi brevi.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già