Varese, Rocky Horror Live

Sabato 7 marzo alle 21.00 al Teatro UCC torna l'adattamento del Rocky Horror Picture Show

03 marzo 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
Rockyhorror

Dopo l’enorme successo della precedente data varesina, torna l’opera rock più trasgressiva di sempre in una rivisitazione in chiave moderna ma tuttavia fedele all’originale, del musical rock per eccellenza di Richard O‘Brien. Biglietti disponibili a teatro o sul circuito TicketOne.

Lo spettacolo sarà interamente suonato e cantato dal vivo da un band e, ad interpretare, ci saranno dieci attori che alterneranno senza pause parti cantate a parti recitate insieme a un corpo di ballo composto da otto elementi che farà da sfondo a quasi ogni scena.

Un cast, dunque, eccezionale che non mancherà di trascinarvi letteralmente fuori dalle vostre poltrone per ballare e cantare insieme agli attori sul palco, cosi come vuole la regia dello spettacolo che punta ad incentivare l’ “audience participation” durante la messa in scena. Perciò il pubblico verrà dotato del kit di oggetti necessari per partecipare alla rappresentazione e per interloquire con gli attori intervenendo direttamente nella recita.

Chi ha già assistito al Rocky sa che questo non è solo uno spettacolo ma una vera e propria esperienza collettiva nel segno di una divertente “trasgressione”.

I testi delle canzoni sono rigorosamente in lingua originale, mentre i dialoghi sono stati tradotti così da far partecipare tutti a questa folle storia.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Varese, Ice and Fire al Festival dei Talenti

    La storia prende spunto da “Frozen”. Sarà uno spettacolo unico e originale nel suo genere per la prima volta a Varese: 170 i protagonisti sul palco con età compresa fra i 5 ei 50 anni. Uno spettacolo in cui canto e danza saranno la cornice uno dell’altra e si alterneranno in momenti che
  • Varese, va in scena Vittima

    Sarà in scena all’UCC Teatro di Varese il 21 aprile per l’Associazione Polisportiva per Disabili di Varese lo spettacolo VITTIMA dedicata alla disabilità fisica e ai protagonisti di questa condizione. Interpreti dell’opera in due atti saranno artisti professionisti esordienti e
  • Varese, Oggi sto da Dio

    Oltre che due splendidi interpreti (Assisi e Guaccero) “Oggi sto da Dio” è intepretato anche dal “nostro” Giancarlo Ratti, ormai varesino d’adozione. Noto inteprete di serie televisive come “I Cesaroni” o voce inconfondibile di programmi di RADIO RAI di successo come “Il Ruggito
  • Varese e Provincia, gli appuntamenti del fine settimana: il sabato

    VARESE   Al Castello di Masnago alle 10.00 una giornata di convegno dedicata al Castello di Belforte: da rudere a parco archeologico. Alla Chiesa del Monoblocco dell’Ospedale di Circolo alle 10.00 Vienna classica un appuntamento della rassegna Musica in Circolo. All’Arthelier, in