Varese, polemica sui cipressi. Clerici a Nicoletti: “Sei falso come Giuda”. Guarda il video

Durante la commissione Ambiente si è verificato un aspro diverbio tra i due ex compagni di partito. Hanno iniziato a far politica insieme in An. Oggi, invece, dopo una serie di scelte diverse, si ritrovano a ‘combattere’ l’uno contro l’altro in Comune

11 Settembre 2014
Guarda anche: Varese Città
Clericisituazione

 

Un litigio tra ex “camerati”. L’assessore al Verde pubblico Stefano Clerici (Forza Italia) e il consigliere di Movimento Libero Alessio Nicoletti provengono entrambi dalle file di Alleanza Nazionale, disciolto partito che entrò nel Popolo della libertà (a sua volta disciolto per tornare ad essere Forza Italia).

Nicoletti abbandonò An alla fine del 2005, quando fondò Movimento Libero, partito “civico” con il quale si propose a livello cittadino come candidato sindaco nel 2006 e nel 2011.

Clerici, che entrò in An sotto la “guida” proprio di Nicoletti a fine anni ’90, continuò la sua strada nell’ex partito di Fini, prima come presidente provinciale di Azione Giovani, quindi eletto in consiglio comunale nel 2006 e infine, già nel Pdl, come assessore comunale. Le deleghe che oggi detiene Clerici, Ambiente e Verde pubblico, sono le stesse che Nicoletti ebbe durante la seconda giunta Fumagalli. Insomma, stessa provenienza politica e stesse competenze amministrative. Eppure, come si può ben vedere dal video, oggi i due si trovano su barricate opposte.

Nicoletti, durante la seduta della commissione dove si è votato sul progetto di taglio dei cipressi dei Giardini Estensi, ha criticato il fatto che sui giornali fosse uscita la notizia che l’amministrazione non volesse far sapere ai cittadini la data del taglio, per evitare proteste. Nicoletti ha detto che la notizia sarebbe stata data attraverso un comunicato ufficiale.
Clerici ha ribattuto dicendo che dall’amministrazione non è stato emesso nessun comunicato riportante questa notizia. E alla fine, durante la discussione, i toni si sono alzati fino a quando Clerici ha sbottato: “Sei falso come Giuda” nei confronti di Nicoletti. Insomma, hanno iniziato la strada politica insieme, ma oggi sono decisamente due avversari.

Tag:

Leggi anche:

  • Sicurezza nelle scuole: Conclusi i lavori alla San Giovanni Bosco

    Sicurezza, efficienza e maggiore confort: in sostanza una scuola più bella. Si sono conclusi i lavori alla Primaria San Giovanni Bosco dove in questi mesi sono stati sostituiti tutti gli infissi dell’edificio. L’altro intervento ha invece riguardato la palestra con la messa in
  • Strade, nuovo marciapiede in via Astico

    Un nuovo tratto di marciapiede in via Astico, dal civico 34 fino a via Lanfranconi. Opera che sarà completata anche da un nuovo impianto di illuminazione e alla quale si aggiungeranno, questa volta in via Ticino, altri due interventi: da un lato il sistema di irregimentazione delle acque bianche,
  • Stadio e Varesello, l’interesse arriva dall’Australia

    “Sarebbe utile approfondire gli aspetti inerenti allo stadio ‘Ossola’ e al centro sportivo ‘Varesello’, in aggiunta a eventuali altre strutture con destinazioni sportiva (con riferimento alle Olimpiadi Invernali 2026), alberghiera e di alloggio per studenti”. È
  • Strade, in via Bainsizza un guasto rallenta i lavori

    “Una perdita d’acqua dalle tubature sotterranee. Spesso succede quando i tubi sono vecchi o installati a una profondità non adeguata; basta anche solo una di queste due cause e, al passaggio dei mezzi per le asfaltature, le strutture cedono”. Così i tecnici comunali spiegano il