Varese: parcheggio via Sempione, botta e risposta 5Stelle-Civati

I pentastellati contrari all'opera, l'assessore risponde punto su punto

21 luglio 2016
Guarda anche: Varese
civati

Sulla pagina Facebook “Varese 5 Stelle”, il movimento pentastellato, che non si è presentato alle ultime elezioni amministrative e non ha dunque rappresentanza in Consiglio Comunale, ha espresso nuovamente la propria contrarietà al progetto di un parcheggio in via Sempione.

Secondo gli attivisti grillini, il cui ex consigliere Francesco Cammarata fu l’unico a votare contro al progetto nella precedente consiliatura, “la spesa non vale l’impresa, perché investire 4 milioni per appena 60 posti auto appare fuori luogo. Inoltre sarebbe auspicabile un rilancio più completo dell’intero comparto”.

Sotto al medesimo post, l’assessore alla pianificazione territoriale e alle opere pubbliche Andrea Civati ha risposto prontamente col seguente commento:

“Vi do qualche chiarimento direttamente, non solo via stampa. il centro di Varese soffre di una atavica carenza di spazi di sosta che portano un notevole numero di macchine nel centro cittadino per cercare (spesso inutilmente) un parcheggio.
Il progetto del parcheggio di via Sempione, da anni atteso dalla città, rientra in quella filosofia più ampia che prevede una serie di parcheggi a corona del centro. In tal modo, il cittadino può lasciare comodamente l’auto e accedere a piedi al centro.
Tale progetto è stato pensato secondo canoni architettonici moderni e porta un impatto paesaggistico contenuto.
Del resto occorre considerare che un parcheggio interrato sarebbe di difficile realizzazione a causa del passaggio del Vellone nel sottosuolo.
Il completamento del parcheggio potrebbe portare innumerevoli vantaggi e in prospettiva anche la valutazione della riqualificazione di alcune vie oggi purtroppo trascurate come via Del Cairo, via Robbioni, via Speri Della Chiesa.
Spero di aver dato qualche informazione utile e rimango disponibile ad un confronto.”

Leggi anche:

  • Andrea Piccolo vince la 41° Piccola Tre Valli Varesine

    Sono stati 129 i ragazzi categoria Allievi che hanno partecipato alla 41° edizione della Piccola Tre Valli Varesine, tradizionale gara valevole come 2° prova del Giro della Provincia e 3° Trofeo Veneto Banca. A tagliare per primo il traguardo, dopo 60 chilometri di gara, Andrea Piccolo del
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management espugna Torino con una grande prestazione

    La terzultima giornata della regular season del Campionato di A1 non riserva sorprese per la BPM Sport Management. Il sette di Gu Baldineti batte in trasferta il Torino ’81 per 19-9 (3-2, 5-3, 7-0, 4-4) e grazie ad un’ottima prestazione continua la preparazione alla Final Six, in programma tra
  • Progetto Binda 2017, quando il ciclismo è passione

    Il “Progetto Binda 2017” prende ufficialmente il via martedì 25 aprile con la Piccola Tre Valli Varesine, giunta alla sua 41° edizione. La tradizionale gara – valevole come 2° prova del Giro della Provincia categoria Allievi e come 3° Trofeo Veneto Banca – si disputerà a Induno
  • La Pro Loco fa il “giro del mondo” con Paola Gianotti

    Emozionante serata nella Sala consiliare del Castello Visconteo per il “Mese della Cultura” organizzato dalla Pro Loco Fagnano Olona guidata da Armida Macchi e Paolo Bossi. Guest star del momento è stata la famosa ciclista Paola Gianotti, contattata tramite il Gruppo Sportivo