Varese: parcheggio via Sempione, botta e risposta 5Stelle-Civati

I pentastellati contrari all'opera, l'assessore risponde punto su punto

21 luglio 2016
Guarda anche: Varese Città
civati

Sulla pagina Facebook “Varese 5 Stelle”, il movimento pentastellato, che non si è presentato alle ultime elezioni amministrative e non ha dunque rappresentanza in Consiglio Comunale, ha espresso nuovamente la propria contrarietà al progetto di un parcheggio in via Sempione.

Secondo gli attivisti grillini, il cui ex consigliere Francesco Cammarata fu l’unico a votare contro al progetto nella precedente consiliatura, “la spesa non vale l’impresa, perché investire 4 milioni per appena 60 posti auto appare fuori luogo. Inoltre sarebbe auspicabile un rilancio più completo dell’intero comparto”.

Sotto al medesimo post, l’assessore alla pianificazione territoriale e alle opere pubbliche Andrea Civati ha risposto prontamente col seguente commento:

“Vi do qualche chiarimento direttamente, non solo via stampa. il centro di Varese soffre di una atavica carenza di spazi di sosta che portano un notevole numero di macchine nel centro cittadino per cercare (spesso inutilmente) un parcheggio.
Il progetto del parcheggio di via Sempione, da anni atteso dalla città, rientra in quella filosofia più ampia che prevede una serie di parcheggi a corona del centro. In tal modo, il cittadino può lasciare comodamente l’auto e accedere a piedi al centro.
Tale progetto è stato pensato secondo canoni architettonici moderni e porta un impatto paesaggistico contenuto.
Del resto occorre considerare che un parcheggio interrato sarebbe di difficile realizzazione a causa del passaggio del Vellone nel sottosuolo.
Il completamento del parcheggio potrebbe portare innumerevoli vantaggi e in prospettiva anche la valutazione della riqualificazione di alcune vie oggi purtroppo trascurate come via Del Cairo, via Robbioni, via Speri Della Chiesa.
Spero di aver dato qualche informazione utile e rimango disponibile ad un confronto.”

Leggi anche:

  • Lunedì 28 agosto il raduno della Pallanuoto BPM Sport Management

    È in programma per lunedì 28 agosto il raduno ufficiale della Pallanuoto BPM Sport Management che, alle ore 10.30, si ritroverà alle Piscine Manara di Busto Arsizio per il primo allenamento stagionale (aperto ai media e al pubblico) agli ordini di mister Marco Baldineti. In questa prima fase di
  • Pallanuoto BPM Sport Management padrona di casa nel gruppo B

    Sono stati sorteggiati oggi a Novi Sad, in Serbia, i due gironi che andranno a comporre il primo turno dell’Euro Cup 2017/2018, manifestazione che vedrà impegnata anche la BPM Sport Management. Sarà proprio la formazione bustocca a ospitare dal 29 settembre all’1 ottobre, alle Piscine
  • La nazionale italiana di deltaplano vince il suo nono titolo mondiale e quinto consecutivo

    Il nuovo campione del mondo è Petr Benes, pilota della Repubblica Ceca che raccoglie il testimone dal nostro Alessandro Ploner e solo nel corso dell’ultima giornata. Infatti, Ploner ha quasi ininterrottamente tenuto la testa della graduatoria nei nove giorni di gara e il divario tra i due
  • Torna la Coppa del Mondo di Sci d’erba a Santa Caterina Valfurva

    L’adrenalina torna a salire a Santa Caterina Valfurva che, dopo le vincenti competizioni internazionali di sci alpino e sci nordico, si dimostra, ancora una volta, unica nello scenario sciistico mondiale, in estate e non solo in inverno. Infatti, dopo il grande successo della scorsa estate,