Varese, parcheggio “selvaggio” nei Giardini Estensi. Il Pd insorge

Il consigliere comunale democratico Luca Conte critica la presenza di veicoli all’interno del parco principale della città. ‘Una pessima immagine per i turisti e per chi vuole passeggiare godendosi il panorama’

08 Settembre 2014
Guarda anche: AperturaVarese Città
Parcheggio

I Giardini Estensi non sono un parcheggio. Eppure, anche nella giornata di domenica, qualche vettura “fuori posto” ha rovinato l’immagine del principale parco della città.

La “denuncia” arriva dal consigliere comunale del Pd Luca Conte.

“Domenica pomeriggio ai Giardini Estensi – scrive Conte – tanti turisti, molti stranieri. Qualcuno fotografa il Palazzo, la fontana ed il giardino. Anche i cipressi dall’incerto destino. Poi si gira l’angolo e questo è lo spettacolo. A 100 metri dal parcheggio di via Verdi ed ancora meno dal “parcheggio degli assessori”. E non mi si parli di carico scarico (più che legittimo) visto che le auto ci sono rimaste per ore. Rispetto alle scorse denunce le macchine si spostano di qualche metro, ma salvare uno dei panorami più belli della città sembra impresa troppo ardua per questa Giunta”.

Tag:

Leggi anche: