Varese, Orizzonte Ideale sta con Clerici: “Un bravo amministratore attaccato da pseudostar”

L'associazione culturale, attiva sui temi sociali e politici di Varese, interviene a sostegno dell'assessore al Verde pubblico. E annuncia una manifestazione giovedì in occasione del voto di sfiducia

16 settembre 2014
Guarda anche: Varese Città
Clericipolemica

Ci siamo veramente stancati della dittatura del politicamente corretto, del cervello all’ammasso, della polemica a tutti i costi,  dei parolai, dei sepolcri imbiancati che pontificano, della democrazia a senso unico. Ci siamo stancati di tutto.

La polemica che per tutta l’estate ha coinvolto Stefano Clerici, nostro iscritto nonché assessore all’ambiente del comune di Varese, ha riempito le cronache dei giornali locali e nazionali alimentando disinformazione e discussioni sterili nei suoi confronti.

Ogni volta che Clerici fa o dice qualcosa, poiché non agisce per interessi personali e poiché non è allineato a un certo pensiero perbenista dominante, deve sempre essere aspramente criticato a priori: dall’intitolazione di giardinetti alle opinioni sulla Siria, dal regolamento del verde pubblico alla “drammatica” questione dei cipressi dei giardini.

Stefano fa parte di un gruppo e rappresenta le idee di una buona fetta di varesini, quindi attaccare lui significa attaccare noi. Ci domandiamo se esista ancora la libertà di pensiero oppure l’opposizione in consiglio comunale a Varese di “libero” e “democratico” ha solo il nome? I politicanti, i giovani già vecchi dentro, i novelli ‘tarzan’, gli ambientalisti ottusi, le “pseudostar” della tv che hanno reso una normale discussione amministrativa una enorme e ridicole pagliacciata ci convincono sempre di più di essere nel giusto in ciò che diciamo e pensiamo.
Orizzonte Ideale manifesterà Giovedì sera alle ore 21 davanti all’ingresso del comune, in occasione del voto di sfiducia chiesto dall’opposizione nei confronti di Clerici. Riteniamo questo voto degno della peggior Francia giacobina, oltre che simbolo dello squallore e della mancanza di idee di certi esponenti politici varesini; per questo manifesteremo, per difendere l’operato dell’assessore Clerici, per difendere il suo e il nostro pensiero e invitiamo tutti i cittadini che hanno a cuore la libertà di parola, oltre che la cura reale, e non chiacchierata, della propria città, a partecipare al presidio.

Orizzonte Ideale Varese

 

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione