Varese, Mirabelli (Pd) replica a Grassia: “L’operato di Clerici è scarso”

Il capogruppo democratico risponde a Forza Italia sulla nuova mozione di sfiducia contro l’assessore al Verde pubblico, sottolineando ‘i risultati non soddisfacenti’. E ricordando alla maggioranza ‘come in consiglio comunale siano arrivate da loro mozioni non prioritarie’

24 Settembre 2014
Guarda anche: PoliticaVarese Città
Mirabellifoto

La sfiducia all’assessore Stefano Clerici è “un atto doveroso a causa degli scarsi risultati amministrativi”. E la maggioranza “non può permettersi di criticare l’opposizione, visti gli argomenti che solitamente portano loro in discussione in consiglio comunale”.

Il capogruppo del Pd Fabrizio Mirabelli risponde alle critiche di Ciro Grassia, il quale ha accusato l’opposizione di “giocare, mentre ci sono problemi che hanno bisogno di una risposta per la città”, nel momento in cui chiedevano di rimettere in discussione la sfiducia a Clerici.

“Grassia non può dire che noi giochiamo – attacca Mirabelli – visto che proprio il suo partito è campione nel giocare con i soldi pubblici, portando in discussione mozioni come quella sul burqa, che a Varese riguarderà forse quattro persone, e che a breve arriverà in consiglio comunale. O come la cittadinanza onoraria a Silvio Berlusconi”.

E quindi entra nella questione Clerici. “L’attività amministrativa di Clerici può essere descritta in 15 secondi come deficitaria e discutibile, ha portato a risultati molto esigui. A questo si aggiungono poi le brutte figure che ha fatto fare alla nostra città con le sue dichiarazioni, ma anche appunto il suo operato”.

Il consiglio comunale sarà quindi il 16 ottobre. Se la discussione sarà aperta al pubblico, prima del voto sarà possibile scegliere se votare in maniera palese o con voto segreto.

Tag:

Leggi anche:

  • Parco Mantegazza, Clerici e Cosentino su Varese 2.0 “Governare da due anni e non saperlo”

    I rappresentanti della lista civica Varese 2.0 che da ormai due anni governano la città di Varese, commentano con delusione lo stato di degrado del parco Mantegazza. Contro le loro affermazioni intervengono due esponenti della precedente amministrazione varesina: in primo luogo l’ex assessore
  • Fabrizio Mirabelli nuovo presidente ACSM

    A fronte delle audizioni pubbliche che si sono svolte questa mattina dei candidati che hanno partecipato al bando per la designazione alla carica di presidente presso ACSM – AGAM Ambiente SRL, ad essere designato è stato il candidato Fabrizio Mirabelli. In base ai patti di costituzione della
  • Riqualificazione in località della Prima Cappella del Sacro Monte

    Conferenza stampa in programma per giovedì 26 ottobre 2017, dalle ore 10.30 davanti alla chiesetta dell’Immacolata (di fronte al cantiere) – Varese Saranno presenti l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Civati, il consigliere comunale Fabrizio Mirabelli e i tecnici del Comune di
  • Varese diventa il deserto dei tartari

    “Prosegue la sperimentazione della pedonalizzazione del centro varesino” annuncia il Comune di Varese presentando le iniziative pensate per il venerdì sera varesino, eppure la Via Sacco chiusa al traffico non attira turisti ma resta completamente deserta. La sperimentazione funziona? Contro la