Varese: la scuola Manfredini rinasce a Valle Olona

Primi giorni di lezione nella nuova sede unificata di via Merano per l'istituto

08 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
manfredini

Il 22 febbraio 1999 un gruppo di imprenditori, professionisti, insegnanti e genitori costituiva la Fondazione
Sant’Agostino, con lo scopo di promuovere la cultura e l’educazione presso i giovani.
Venendo incontro alle esigenze di parecchie famiglie preoccupate della formazione dei loro figli nell’età
adolescenziale, il Consiglio di Amministrazione ritenne opportuno, pochi mesi dopo, istituire una Scuola
Secondaria di Primo grado, intitolata a Mons. Enrico Manfredini, già Prevosto di Varese e uomo
particolarmente sensibile alle problematiche educative.
Tale esperienza, prima opera educativa di cui la fondazione è l’Ente gestore, iniziava nel settembre del 1999.
Dal settembre 2001 la stessa fondazione decideva di istituire una Scuola Primaria per integrare la formazione
di base. Si riteneva così di dare una continuità educativa, in un organico progetto, che inizi dalla Scuola
Primaria e si completi nella Scuola Secondaria di I grado, all’interno di un unico Istituto Comprensivo.
Attualmente la scuola primaria è composta da tre sezioni complete con 300 alunni, la scuola secondaria di I
grado è composta da quattro sezioni complete per un totale di 296 alunni. Il numero complessivo degli
insegnanti è 62.
Gli alunni provengono da 44 comuni, il 61% da comuni limitrofi a quello di Varese, in cui è situata la scuola.
Questo dato segnala che la scuola si pone come un servizio al territorio e che la scelta delle famiglie è legata al
riconoscimento positivo della sua proposta educativo-didattica.
Dal mese di gennaio 2016 le scuole primaria e secondaria Mons. E. Manfredini si sono trasferite in un’unica
sede, situata a Varese in via Dalmazia, 55. L’edificio è una ex fabbrica (Conciaria e Cornelia) ristrutturata dalla
proprietà e presa in locazione dalla Fondazione Sant’Agostino, Ente gestore delle scuole.
L’ingresso della scuola si trova in via Merano, per accedere all’edificio dal cortile interno sono previste due
entrate distinte per la Scuola Primaria, situata al primo piano, e Secondaria, situata al secondo piano.
Nella struttura sono presenti
Al piano terra: uffici di segreteria e direzione, laboratori (informatica, arte e tecnologia, scienze) 1 aule di
supporto, 1 auletta colloqui, 2 sale mensa, 1 palestrina per la scuola primaria, un ampio cortile con campo
attrezzato per basket e volley.
Al primo piano: 15 aule di classe per la scuola primaria, un’aula di musica, 4 aule di interciclo, 1 sala docenti, 1
bidelleria.
Al secondo piano: 12 aule di classe per la scuola secondaria, 4 aule per sostegno/studio, 1 bidelleria, 1 sala
docenti, 1 biblioteca con sala lettura, 1 bidelleria, 1 aula magna.
A fianco della scuola sorge una palestra comunale che viene utilizzata per l’attività motoria della scuola
secondaria e si prevede per altre attività sportive extracurricolari.
Nelle 12 aule della scuola secondaria, nei laboratori, in biblioteca, in aula magna sono installati proiettori
multimediali.
Tutti i docenti della scuola secondaria sono forniti di Ipad dalla scuola.
4 aule della scuola primaria sono attrezzate con LIM.
Nelle 2 sale docenti sono presenti 2 pc con stampante.
La scuola mette a disposizione per le attività di sostegno e personalizzazione altri tablet e notebook.
Servizi
 Scuola bus: 4 linee di Andata e Ritorno
Gavirate – Valle Olona
Azzate/Buguggiate – Valle Olona
Morazzone – Valle Olona
Bobbiate – Valle Olona
 Servizio Mensa
 Pre-scuola Per gli alunni della scuola primaria, dalle ore 7.30
 Doposcuola scuola primaria Tutti i giorni fino alle 16 o 17.30
 Studio assistito scuola secondaria : Lunedì, mercoledì, giovedì dalle ore 14 alle 16 o 17

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: vittoria convincente della BPM Sport Management contro la Roma Vis Nova

    Tre punti per dimenticare la delusione europea. La BPM Sport Management, nel turno infrasettimanale di Campionato (16ª giornata), giocato ieri pomeriggio, batte nella Piscina del Foro Italico la Roma Vis Nova per 20-9 (6-3, 3-2, 4-3, 7-1) e centra la sesta vittoria consecutiva. I Mastini
  • Volley – La UYBA vola ai quarti, ma che fatica!

    La UYBA torna da Minsk con la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Cev in tasca. Il ko per 3-2 (25-22, 22-25, 25-21, 24-26, 15-10) rimediato nella gara di ritorno degli ottavi in casa del Minchanka Minsk, infatti, consente alle farfalle di strappare il pass per il turno successivo in virtù
  • BCC Cup, il basket con il cuore raccoglie 10.000 euro per la fondazione Il Ponte del Sorriso

    Il primo trofeo BCC Cup è andato alla solidarietà. La grande partecipazione di pubblico sugli spalti del PalaBorsani e l’agonismo messo in campo dalla Pallacanestro Openjobmetis Varese e dal Legnano Basket Knights hanno fatto vincere il grande cuore del basket e di tutti gli appassionati della
  • Volley – UYBA in Bielorussia per la Coppa CEV

    Sono due le trasferte consecutive in calendario per la UYBA che poi, non essendosi qualificata per le Final Four di Coppa Italia (Firenze, 4/5 marzo), potrà tirare un po’ il fiato. Questa mattina le farfalle sono volate in Bielorussia, a Minsk, mentre domenica saranno di scena al Mandela Forum