Varese, Il panino del motociclista

Il concorso lanciato a Varese nell’ambito della manifestazione Velocità e lentezza

11 giugno 2015
Guarda anche: Varese
Baguette mit Schinken

Si aprono le votazioni per il concorso nell’ambito di Velocità e lentezza.

L’assessorato alla Promozione del Territorio e Turismo, in collaborazione con MVAGUSTA, ha organizzato una serie di eventi a corollario di un grande raduno, in programma dal 10 al 12 luglio, coinvolgendo la città ed il territorio. La manifestazione abbina la velocità delle moto…con la lentezza della degustazione dei prodotti tipici locali.

In particolare, il concorso prevede che gli esercizi aderenti all’iniziativa “creino” un panino unico e speciale, presentato in una brochure fotografica insieme a quelli degli altri partecipanti. Da domani, 11 giugno, si potranno gustare i panini e si darà avvio alle votazioni tramite social da parte del pubblico. Il panino più votato su face book o tramite mail sarà premiato. Agli esercizi aderenti MV Agusta fornisce anche un Kit per allestire a tema la vetrina e durante la manifestazione di luglio campioni dello sport motociclistico faranno visita ai locali.

VOTAZIONE
Da giovedì 11 giugno fino a venerdì 10 luglio i clienti possono assaggiare i diversi panini del motociclista proposti dai 18 bar ed esercizi aderenti, e votare il preferito tramite Facebook IAT Varese, cliccando “mi piace” sulle varie foto che saranno caricate, o con e-mail all’indirizzo: promozione.territorio@comune.varese.it (oggetto “VOTO IL PANINO DEL MOTOCICLISTA”, con nome del panino ed esercizio).
Il panino più votato sarà premiato sabato 11 luglio.
BAR E PANINI ADERENTI

A questo link tutti i panini:
http://www.varesecittagiardino.it/IlPaninodelMotociclista.html

1 Antico Caffé Bosisio SUPER BOSISIO Via Marcobi, 3
2 Bar Orchidea CHOPPER Via Albuzzi 19/21
3 Bar Paninoteca Golden Egg IL BRUTALE Via Avegno, 15
4 Break Bar Fusion Cafè BRUTALE Via Staurenghi, 38

5 Caffè La Cupola MOTO MORINI Piazza Papa Giovanni XXI
II, 13
6 Crea & Gusta 883 Via Foscolo, 6
7 Dima’s Cafè Varese BRUM Viale Aguggiari, 130
8 Il Baretto BELL’ITALIA Via Castellini, 45
9 Il Tenente VESPINO Piazza Monte Grappa, 6
10 La Maison de Maman MV AGUSTA Via Sacco, 16
11 Loca Ubriaca LOCA GP Via Cattaneo, 12
12 Mojo COMBINAZIONE BRUTALE
Via Donizetti, 8
13 Panetterie Colombo e Marzoli HAMBURGER VEGETALE Pia
zza Giovine Italia, 2/3; Via Morosini, 16; Via Butt
i, 4; Via Crispi, 35
14 Panino Giusto SATCHMO Via Veratti, 9
15 Pirola SAETTA 2015 Via Veratti, 10
16 Talconero Lounge Cafè BIKER DREAM Via Sacco, 16
17 Tricot Cafè IL FERMONE Via Sanvito, 60
18 Unibirra COAST TO COAST Via Duca degli Abruzzi, 13

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti