Varese, Il cielo sopra Berlino

Mercoledì 25 marzo alle 18.30 nella Sala Filmstudio '90 la proiezione del capolavoro di Wim Wenders

23 marzo 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
cielo_sopra_Berlino

Un evento, correlato alla mostra di Villa Panza, “America”, dedicata a Wim Wenders, per omaggiare l’arte del grande maestro tedesco. Seconda proiezione alle 21.00.

Il cielo sopra Berlino – di Wim Wenders – Germania/Francia 1987, 130′ con Bruno Ganz, Peter Falk, Solveig Dommartin. Versione restaurata e digitalizzata. Vincitore della Palma d’oro per la miglior regia al Festival di Cannes, il film è l’ennesimo capolavoro di Wenders.

La trama

Dalla fine della seconda guerra mondiale, due angeli – Damiel e Cassiel – svolgono la missione loro assegnata, aggirandosi nella Berlino odierna, ascoltando i pensieri lieti o tristi delle persone incontrate, che essi vedono solo in bianco e nero. Ma Damiel, più partecipe dell’altro alle ansie degli umani, come alle loro infinite piccole gioie, sente fortemente l’attrazione esercitata dalla città e dalla sua stessa gente. Un giorno vede in discoteca Marion, una bellissima trapezista licenziata dal circo in cui lavora e sconvolta dalla imminente solitudine, oltre che da presagi di morte, e se ne innamora. Il posto di Damiel è ora accanto a lei, in un ruolo insolito, ma prudente e discreto nella sua tenerezza. Lo intuirà ad un dato momento un attore che con una troupe gira un film sulla Germania nazista, il quale molto tempo prima era lui pure un angelo. Ora è solo un ex che ha operato una scelta precisa, pronto a fare il Bene, amico degli esseri umani, pieno di speranza e fiducia, così come lo sono molti ex-angeli presenti ovunque nel nostro mondo, dei quali noi raramente avvertiamo la presenza e l’aiuto concreto. Anche Damiel fa la sua scelta: rinuncia all’immortalità e nasce uomo, ai piedi del muro di Berlino, optando per l’amore, allo scopo di vivere con Marion le gioie e le sofferenze di tutti gli umani.

Primo spettacolo 18.30 – secondo spettacolo ore 21.00

INGRESSO: 5 euro, gratuito per iscritti FAI o per chi si iscrive al FAI o rinnova l’iscrizione.

Tag:

Leggi anche:

  • Villa Panza, tornano le Sere FAI d’Estate

    Una villa storica, che spalanca le finestre su un magnifico giardino all’italiana e ospita la collezione d’arte contemporanea celebre nel mondo, costituita a partire dagli anni ’50 da Giuseppe Panz di Biumo. Oltre 150 opere di artisti americani, ispirate ai temi della luce e del
  • Villa Panza aperta il 1° maggio: arte e natura vi aspettano a Varese

    Speciali giornate di festa ricche di attività per adulti e bambini, da passare immersi nella bellezza del parco di Villa Panza. Il giardino sarà la perfetta scenografia per lezioni di Yoga e per sorprendenti cacce al tesoro miltisensoriali; mentre l’orto sinergico della Villa sarà il punto
  • Arte & Natura a Villa Panza il 25 aprile

    Speciali giornate di festa ricche di attività per adulti e bambini, da passare immersi nella bellezza del parco di Villa Panza. Un nuovo appuntamento è in programma per mercoledì’ 25 aprile, con un ricco calendario per tutta la giornata dalle 10:00 alle 18:00. Il giardino sarà la perfetta
  • Wedding Day a Villa Panza

    Rendere unico e indimenticabile il giorno delle nozze, scegliere con cura ogni dettaglio, incontrare professionisti del settore e idee originali. Villa e Collezione Panza propone uno speciale appuntamento dedicato ai futuri sposi: il tutto avrà luogo negli spazi interni ed esterni della