Varese, identificato uno degli scippatori di via Sacco

Si tratta di un ragazzo tunisino di 17 anni. Sabato scorso aveva tentato di derubare due ragazze, poi aiutate da un passante, che aveva affrontato i due ragazzi

11 marzo 2015
Guarda anche: Varese Città
Poliziafoto

Uno scippo in pieno centro, che aveva creato scompiglio durante un tranquillo pomeriggio di sabato. Gli autori, due ragazzi, avevano avvicinato una coppia di ragazze in via Sacco, tutte e due di vent’anni, vicino a Palazzo Estense, e avevano quindi strappato loro una borsetta e un sacchetto pieno di acquisti.

In soccorso delle due giovani era intervenuto un uomo di 50 anni, che aveva cercato di fermare i due scippatori. Nel tentativo di fermarli, era finito a terra, fratturandosi un gomito, ma riuscendo a recuperare la borsetta. I due ragazzi erano quindi fuggiti, ma uno di loro, nella fuga, aveva perso lo zaino. Che è stato fondamentale per identificare uno dei due autori, che adesso è stato denunciato. Si tratta di un tunisino di 17 anni, residente a Cremona. Intanto, la Polizia sta lavorando per identificare anche il secondo giovane.

Tag:

Leggi anche: