Varese, identificato uno degli scippatori di via Sacco

Si tratta di un ragazzo tunisino di 17 anni. Sabato scorso aveva tentato di derubare due ragazze, poi aiutate da un passante, che aveva affrontato i due ragazzi

11 marzo 2015
Guarda anche: Varese Città
Poliziafoto

Uno scippo in pieno centro, che aveva creato scompiglio durante un tranquillo pomeriggio di sabato. Gli autori, due ragazzi, avevano avvicinato una coppia di ragazze in via Sacco, tutte e due di vent’anni, vicino a Palazzo Estense, e avevano quindi strappato loro una borsetta e un sacchetto pieno di acquisti.

In soccorso delle due giovani era intervenuto un uomo di 50 anni, che aveva cercato di fermare i due scippatori. Nel tentativo di fermarli, era finito a terra, fratturandosi un gomito, ma riuscendo a recuperare la borsetta. I due ragazzi erano quindi fuggiti, ma uno di loro, nella fuga, aveva perso lo zaino. Che è stato fondamentale per identificare uno dei due autori, che adesso è stato denunciato. Si tratta di un tunisino di 17 anni, residente a Cremona. Intanto, la Polizia sta lavorando per identificare anche il secondo giovane.

Tag:

Leggi anche:

  • Rescaldina, trovata la ragazzina scomparsa a La Spezia

      La Polizia Locale, allertata perchè il cellulare della ragazzina ha agganciato la cella di Rescaldina, ha setacciato i parchi pubblici e tenuto gli occhi aperti.  Gli agenti con grande umanità e attenzione, insieme alla comandante Dall’Orto e all’Assessore Rudoni subito presente
  • Busto Arsizio, denunciate due donne romene per furto

    Due donne di nazionalità romena sono state bloccate e denunciate dalla Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Busto Arsizio subito dopo aver commesso una serie di furti con destrezza nei negozi del centro. Lo “shopping” delle due, rispettivamente di 24 e18 anni e con domicilio
  • Busto Arsizio, due marocchini in manette per spaccio

    A seguito della recrudescenza del fenomeno del traffico di sostanze stupefacenti, sono stati intensificati i controlli e le attività di vigilanza su tutta la rete autostradale di competenza della Sezione Polizia Stradale di Varese. Nel corso di un servizio di vigilanza stradale effettuato
  • Folle corsa in contromano in autostrada

    Percorreva l’autostrada A2 in Svizzera, nel tratto dopo Chiasso, in contromano causando panico e pericolo tra gli altri automobilisti. Fortunatamente non vi sono state gravi conseguenze, eccetto l’urto contro il guardrail centrale da parte del giovane. La corsa del 24enne residente in provincia