Varese: gli appuntamenti di sabato e domenica

Programma foltissimo che si apre col Ciclista Illuminato in piazza Monte Grappa

13 novembre 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
Bicicletta

sabato 14 novembre

dalle 9.00 alle 18.00
piazza Monte Grappa
Il ciclista illuminato
FIAB Ciclocittà
Il presidio di FIAB Ciclocittà ricorda ai ciclisti varesini che al buio e quando la luce è scarsa, la salvaguardia del ciclista sulla strada inizia dall’essere visibile. I volontari dell’associazione forniranno un servizio di check-up gratuito del’impianto luci e dei dispositivi di sicurezza della bicicletta, offriranno gadget per migliorare la visibilità della bici, daranno informazioni sulle norme del C.d.S.
Ma il tema della sicurezza, sotto il profilo del comportamento individuale riguarda anche altri aspetti: uso del casco, manutenzione della bici, comportamento su strada, sui quali l’associazione dei “ciclisti urbani” varesini può dare utili ed argomentati consigli.
Per maggiori informazioni: www.fiab-onlus.it

dalle 10.00
Galleria Manzoni
Galleria Manzoni Rivive
ArtistinMovimento
Dalle 10.00 alle 20.00 il gruppo ArtistinMovimento espone e realizza opere in estemporanea.
Dalle 17.00 alle 19.30 Luca Guenna presenta “Canto per Te” e un repertorio in omaggio ad Elvis.

ore 11.00
Salone Estense
via Sacco, 3
Presentazione del libro di Matteo Mainardi “Achille Cattaneo e i Concerti nella Varese Fascista”
“… e così si scrive la storia”
Presentazione di Marco Aceti – Prefazione di Cesare Fertonani
Era da poco nata la Provincia di Varese quando, durante una “passeggiata”, alcuni imprenditori, uomini di cultura e delle istituzioni decisero di fondare in città una società concertistica. Nacque così Il Raduno delle Arti, che organizzò concerti in Sala Veratti e nel Salone degli Estensi. A Varese suonarono Claudio Arrau, Carlo Zecchi, Enrico Mainardi, Gaspar Cassadó, il Quartetto Kolisch, Arturo Benedetti Michelangeli e spesso si esibirono nella Città Giardino prima che a Milano. Dopo una breve interruzione la società concertistica riprese la sua attività come Gruppo Amici della Musica, grazie all’illuminato mecenatismo di Achille Cattaneo, imprenditore conciario della Valle Olona, presenza attenta e preziosa durante tutte le undici stagioni concertistiche che dal 1929 al 1941 portarono la cultura musicale a Varese a un livello internazionale.
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it

ore 14.30
Salone Ava – Centro Diurno Integrato
via Maspero, 20
Presentazione raccolta di poesie e brevi racconti
8^Edizione Liberi Voli
Durante l’incontro avverrà la presentazione della raccolta di poesie e di brevi racconti con la consegna degli stessi agli autori.
Per maggiori informazioni: www.avavarese.it

dalle ore 15.00 alle ore 19.00
Scuola Secondaria 1°grado “Vidoletti”
via Manin, 3
7°Salone dell’Orientamento
Organizzato dalla scuola Polo per l’orientamento “A. Vidoletti”
I genitori potranno visitare gli stand delle scuole superiori statali e paritarie della città, parlare con i professori orientatori per conoscere meglio tutte le opportunità dei vari indirizzi scolastici che vengono offerti dalle scuole presenti.
Per maggiori informazioni: www.icvarese3-vidoeltti.gov.it

ore 20.45
Palazzetto dello Sport(Pala Whirlpool)
piazza Antonio Gramsci
Bande in concerto
8^Edizione
Quest’anno, oltre all’esibizione delle tre bande dell’ANBIMA con circa 150 componenti, ci sarà la partecipazione straordinaria della Fanfara dei Carabinieri di Milano.
Ingresso: parterre 20 euro, tribuna 5 euro
Per maggiori informazioni: www.fondazionegiacomoascoli.it

ore 21.00
Teatro Santuccio
via Sacco, 10
Match d’improvvisazione teatrale
Torneo dei 15 anni
I vincenti del precedente match sfidano i fondatori dei Plateali. Chi vince sfiderà nel prossimo match i professionisti storici del match d’improvvisazione teatrale!
Per maggiori informazioni: www.teatrosantuccio.it

ore 21.00
Teatro di Varese
piazza Repubblica
Come ne venimmo fuori
di Sabina Guzzanti
Sabina Guzzanti torna al teatro, a sei anni di distanza dalla precedente produzione, con un nuovo monologo satirico dal titolo Come Ne Venimmo Fuori (proiezioni dal futuro), scritto e interpretato da lei stessa e affidato alla regia di Giorgio Gallione, musiche di Paolo Silvestri e scenografia di Guido Fiorato.
Il tempo in cui si svolge lo spettacolo è immaginifico: un futuro finalmente armonico e civile, dove il denaro è tornato ad essere semplicemente un mezzo e non più un fine. Un mondo fantastico, dove, perché non si perda la memoria e si scongiuri il pericolo di ripetersi, ogni anno si tiene un discorso celebrativo sulla fine del periodo storico, tristissimo e feroce, che sarebbe il nostro tempo presente.
Biglietti interi: Platea 32 euro – Gallerie 23 euro
Per maggiori informazioni: www.teatrodivarese.org

domenica 15 novembre

dalle 9.00 alle 17.00
viale Milano, via Casula, via Como e piazza Repubblica
Giornata ecologica con i City Angels
Raccolta rifiuti
Senzatetto e persone seguite dall’associazione saranno impegnati nella raccolta di bottiglie e rifiuti presenti in varie zone della città.
Per maggiori informazioni: www.cityangels.it

dalle 10.00 alle 18.00
Minigolf Varese
viale Sant’Antonio
Apertura Minigolf
Piste Aperte
Saranno aperte le piste di gioco e sarà garantito un minimo servizio bar

dalle 10.30
Rasa di Varese
Luci di Natale alla Rasa
Mercatino di Natale
Programma:
– Gruppi Musicali
– Open Day Scuola Materna con intrattenimento per bambini
– Castagnata e vin brulè
Con la partecipazione di Babbo Natale, è possibile pranzare nei ristoranti della zona.
Bus navetta dai parcheggi Rasa – Mottarossa
Per maggiori informazioni: www.rasaonline.it

ore 16.00
Teatro Santuccio
via Sacco, 10
Prove di Volo
Il primo spettacolo della rassegna “Teatro per Merenda !”
Liberamente ispirata dal racconto di Sepulveda, ecco la storia di un gatto nero, di una gabbiana che deve imparare a volare e di buffi gatti del porto. Una storia che si snoda fra parole ed immagini, per avere la sensazione di entrare in un grande libro illustrato.
Una fiaba per non dimenticare che “vola solo chi osa farlo”.
dai 4 anni – teatro di narrazione, tavole illustrate
EliCa Straninvolo – Varese
Per maggiori informazioni: www.teatrosantuccio.it

ore 17.30
Varese Vive
via San Francesco, 26
Dietro il sipario, i segreti della Filarmonica della Scala
Dialogo tra storia, personaggi e curiosità per voce, clarinetto e viola
Intervengono Fabrizio Meloni, primo clarinetto e Danilo Rossi, prima viola, dell’orchestra del Teatro alla Scala. Intervistati da Mario Chiodetti.
Due professori dell’orchestra del Teatro alla Scala, Fabrizio Meloni, vincitore di concorsi internazionali e Danilo Rossi, scelto a soli vent’anni da Riccardo Muti per ricoprire il ruolo in Filarmonica, sveleranno i segreti di una grande orchestra, le curiosità su direttori e solisti, il rapporto con Riccardo Chailly che il 7 dicembre dirigerà la “prima” di “Giovanna
d’Arco” di Giuseppe Verdi. In collaborazione con Varese Vive
Per maggiori informazioni: www.ilfestivaldelracconto.it

dalle 17.30 alle 19.00
Auditorium De Giorgi
via Landro, 1
Open Day
Accademia Teatro Franzato
Inizieranno martedì 12 Gennaio 2016 i Laboratori di Pedagogia Teatrale della prima scuola teatrale fondata a Varese, l’Accademia Teatro Franzato, giunti alla 21^ edizione. Durante l’Open Day sarà possibile incontrare e conoscere i conduttori, chiedere informazioni sulle attività ed effettuare le iscrizioni ai laboratori.

ore 20.30
Teatro Santuccio
via Sacco, 10
Voices All Around
Tributo a Michael Jackson
Gli allievi e gli insegnanti dell’accademia Solevoci intratterranno il pubblico con una selezione di pezzi dal repertorio del mai dimenticato Michael Jackson.
Questo è il primo dei quattro appuntamenti che lo staff Solevoci propone al pubblico per far coscere la realtà della propria accademia e dei suoi talentuosi allievi.
Ingresso gratuito
Per maggiori informazioni: www.teatrosantuccio.it, www.accademia.solevoci.it

ore 20.30
Salone Estense
Via Sacco, 3
Šostakovič e Kreisler: due volti del Novecento fra Mosca e Vienna
Sergej Krylov violino e Rostislav Krimer pianoforte
Passare dalle asprezze della Sonata in sol maggiore di Šostakovič al morbido andamento di valzer del Liebesleid di Kreisler (compreso nelle Tre antiche danze) equivale davvero a compiere un viaggio fra terre lontane. E il viaggio che ci propongono il celeberrimo violinista moscovita Sergej Krylov (vincitore del concorso Kreisler) e il pianista bielorusso Rotislav Krimer (vincitore di una passata edizione del Concorso Rubinstein di Parigi) tocca due capitali tanto distanti geograficamente quanto lontane culturalmente e politicamente: Mosca e Vienna. Mosca è la città nella quale Šostakovič si trasferisce definitivamente a partire dal 1946, Vienna è la città natale di Fritz Kreisler. L’epoca,
lungo la quale il nostro viaggio si compie, abbraccia l’estrema propaggine dell’Ottocento (Kreisler nasce nel 1875) giungendo fino al 1968, anno di nascita della Sonata per violino di Šostakovič. Due capitali e due artisti che rappresentano, fra l’altro, altrettanti volti del Novecento: quello impegnato e sofferente di un artista che visse gli incubi del regime di Stalin, e continuò a percepirne i brividi anche dopo la morte di quest’ultimo, e la leggera e nostalgica malininconia romantica di Fritz Kreisler. In ricordo di Dante Isella
Per maggiori informazioni: www.varesecultura.it, www.stagionemusicale.it

sabato 14 e domenica 15 novembre
Atahotel Varese
via Albani, 73
32^Fiera del Disco e 5^Fiera del Fumetto
Orario: 10.00 – 18.00
Ingresso libero
Per maggiori informazioni: tel. 335280642, 3461832254

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale