Varese: gimkana in bicicletta per i diabetici

Adiuvare organizza la manifestazione per domenica pomeriggio

11 marzo 2016
Guarda anche: Varese
Bicicletta

Seconda edizione di “Gioco ciclismo – Trofeo ADIUVARE” una manifestazione ciclistica, con formula a gimkana dedicata ai giovani dai 6 ai 14 anni con il patrocinio del Comune.
L’evento che si svolgerà il pomeriggio di domenica 13 marzo in piazza della Repubblica a Varese è organizzato da ADIUVARE, Associazione Diabetici Uniti Varese e dalla Società Ciclistica Alfredo Binda ed è stato approvato dalla Federazione Ciclistica Italiana.
Potranno prendere parte al “Gioco Ciclismo – II Trofeo ADIUVARE” sia i giovani tesserati per società ciclistiche che i non tesserati. Per chi non avesse una bicicletta ma volesse ugualmente provare, gli organizzatori mettono disposizione sia bici che caschi, obbligatori per legge.
I bambini e ragazzi saranno suddivisi per età, secondo le categorie della Federciclismo e si potranno cimentare in un circuito transennato ad ostacoli disegnato dalla S.C. Binda seguendo le indicazioni della F.C.I.
Il programma prevede il ritrovo e l’apertura delle iscrizioni a partire dalle 13:30. Alle 14.30 prenderanno il via le competizioni e alle 17:15 ci saranno le premiazioni. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato e per i primi tre classificati di ogni categoria verrà consegnata una coppa.

«L’obiettivo di “Gioco Ciclismo – II Trofeo ADIUVARE” è avvicinare i giovani allo sport, parte fondamentale di un corretto stile di vita – Afferma Francesco Agostini, Vice Presidente di ADIUVARE – Praticare attività sportiva per i giovani con diabete è ancora più importante perché contribuisce a tenere sotto controllo i valori glicemici del sangue.»

«La Società Ciclistica Alfredo Binda è vicina ai giovani e sostiene con entusiasmo, per il secondo anno consecutivo, l’associazione ADIUVARE organizzando insieme questa manifestazione nel centro della nostra città. – Afferma Renzo Oldani, Presidente S.C. Binda. – Anche in questo caso vogliamo dare il meglio per insegnare ai giovani quanto divertente e appassionante possa essere il nostro sport e contribuire a promuovere l’operato di ADIUVARE sensibilizzando quante più persone possibile.»

A PROPOSITO DI ADIUVARE ONLUS
ADIUVARE–Associazione Diabetici Uniti Varese è un’associazione O.N.L.U.S fondata nella primavera del 2011. Siamo un gruppo di persone, diabetiche e non, che ha voluto dedicare un po’ di tempo e di energia per prendersi cura delle problematiche legate al “mondo diabete”. Il nostro interesse si rivolge a tutte le persone diabetiche da 0 a 100 anni, con una particolare attenzione ai bambini, ai giovani e alle loro famiglie.

I prossimi eventi di ADIUVARE:
Campo scuola 2016 per i bambini a Varazze dal 19 al 25 giugno 2016-
Chi ha il diabete non corre da solo (3 settembre 2016) – 5° edizione della gara podistica a Mustonate (VA)

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti