Varese, Energia per la vita

Giovedì 9 aprile allo Spazio Arte Unipolsai alle 18.30 il vernissage della retropettiva di Enea Bulzoni

31 marzo 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloVarese Città
enea bolzoni

Dopo il grande successo della mostra al Chiostro di Voltorre dedicata al grande artista, una nuova esposizione, organizzata da Daniela Bianchini con la direzione critica di Fabrizia Buzio Negri, che sarà visitabile fino a mercoledì 30 settembre. Ingresso libero.

Potrebbe sembrare strano titolare una mostra retrospettiva Energia per la vita, ma, si sa, per l’Arte nulla è impossibile. Anzi.
Visionarietà. Lungimiranza. Preveggenza quasi profetica.

Quando Enea Bolzoni, prima di essere improvvisamente travolto da un male incurabile, creava nella sua ispirazione più alta le opere dedicate all’Evoluzione, non poteva immaginare che tale argomento sarebbe diventato il fulcro del grande evento internazionale EXPO Milano 2015. Durante gli anni (1995-2014) di un intenso affascinante lavoro di ricerca formale e di pensiero, l’artista stesso chiariva la sua idea sulla “…dottrina dell’evoluzione, per la quale si passa dal semplice al complesso, dall’indeterminato al determinato, secondo un incessante processo di differenziazione integrazione e correlazione“.

Da qui scaturisce l’esposizione attuale che parla di vita, di nascita e di rinascita nello scorrere infinito della temporalità cosmica, attraverso materia e colore di una sessantina di opere esposte presso lo Spazio Arte UNIPOLSAI di Varese, nato dalla passione per l’Arte dei  titolari Fulvio Amodeo, Marco Cambise e Luigi Tufano.

Orari di apertura: da lunedì a venerdì 9.00 – 12.00 e 14.00 – 18.00

Tag:

Leggi anche:

  • Varese e Provincia, un fine settimana al Museo

    APRONO: A Ispra al Centro Comune di Ricerca fino al 10 maggio Arte e Scienza nel Terzo Millennio   CONTINUANO: A Villa Borromeo di Viggiù fino al 1 maggio Cibo e Luce una collettiva di opere realizzate dagli studenti del Liceo Artistico Frattini di Varese. Alla Galleria Punto Sull’Arte