Varese: donna fugge in treno dalle molestie

Pedinamento e complimenti pesanti da via Morosini sino alla stazione Nord per una 41enne

14 dicembre 2015
Guarda anche: Varese
Stazione

Tra complimenti pesanti, frasi provocatorie e insulti, una donna di 41 anni ha passato uno spiacevolissimo quarto d’ora nella serata di giovedì, poco dopo le ore 19, nel cuore della città di Varese.

La donna si trovava infatti in via Morosini per recarsi a piedi verso la stazione Nord, dove avrebbe preso il treno per tornare a casa: da lì e sino a piazzale Trento un ragazzo di 25-30 trent’anni, l’aria malmessa, l’ha riempita di domande oscene e apprezzamenti molto pesanti, tentando anche, pur in modo molto maldestro, di afferrarle la borsa. Nemmeno in stazione la malcapitata ha trovato riparo, perché il ragazzo ha continuato a parlarle, peraltro a voce alta, anche quando era in coda per il biglietto: solo in treno, dove ha avuto fortuna di incontrare un conoscente, la signora ha potuto mettersi al sicuro. Anche se il molestatore si è congedato da lei con un pesantissimo insulto urlato a squarciagola.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi
  • Sabato 21 gennaio a San Vittore Olona va in scena la Cinque Mulini Studentesca

    È in programma sabato 21 gennaio a San Vittore Olona l’edizione numero 22 della Cinque Mulini Studentesca. Alla corsa campestre, che anticipa di un giorno la tradizionale e prestigiosa Cinque Mulini, sono attesi più di mille studenti delle scuole dell’Alto Milanese. L’iniziativa,