Varese: controllori aggrediti sugli autobus

Due dipendenti di Autolinee Varesine malmenati da stranieri in via Sanvito

20 gennaio 2016
Guarda anche: Varese
Autobus

Un conto sono gli insulti, un altro la violenza fisica: se i controllori di Autolinee Varesine vengono quasi quotidianamente presi a male parole da alcuni utenti magari sprovvisti di biglietto, sicuramente la degenerazione verso un’aggressione fisica è più grave e preoccupante.

Purtroppo, però, capita anche questo: due giorni fa, tre passeggeri di origine marocchina hanno violentemente picchiato due controllori all’altezza di via Sanvito Silvestro, sulla linea E. Fortunatamente, il pronto intervento della Polizia ha permesso di denunciare gli aggressori, due dei quali erano già fuggiti aprendo le porte del mezzo: interruzione di pubblico servizio, lesioni, minacce, ingiurie e resistenza a incaricato di pubblico servizio sono i reati contestati.

Tag:

Leggi anche:

  • Pallanuoto: la BPM Sport Management espugna il Foro Italico

    Arriva la terza vittoria in sette giorni. La BPM Sport Management ha iniziato il nuovo anno veramente alla grande. A farne le spese questa volta è la SS Lazio Nuoto che, alla Piscina del Foro Italico, è uscita sconfitta per 9-17 (1-7, 3-1, 3-6, 2-3). Ottime le prestazioni di Mirarchi e Luongo,
  • Pallanuoto: la BPM Sport Management a Roma contro l’insidia Lazio

    Dopo le fatiche di Coppa torna il Campionato. Messo in cassaforte il risultato del match di andata (12-10 / ritorno in programma sabato 18 febbraio), domani la BPM Sport Management sarà a Roma dove, alla Piscina del Foro Italico, sfiderà la SS Lazio Nuoto per la 12ª giornata del Campionato di
  • Un campione olimpico a Varese: Jury Chechi

    Il sindaco di Varese Davide Galimberti, il vicesindaco Daniele Zanzi e il presidente del Consiglio comunale hanno incontrato questa mattina a Palazzo Estense il campione olimpico Jury Chechi. Il famoso ginnasta sta trascorrendo qualche giorno a Varese, città in cui da atleta si è allenato per
  • Euro Cup, semifinale: alla BPM Sport Management il primo round contro l’Oradea

    Grande spettacolo in vasca alle Piscine Manara. Nell’andata della semifinale di Euro Cup, la BPM Sport Management batte 12-10 (3-4, 3-4, 2-1, 4-1) il CSM Digi Oradea, rimontando nel quarto tempo lo svantaggio maturato nella prima parte di gara . Nell’altro match lo Jadran Carine Herceg Novi