Varese, Attraverso le mani

Sabato 13 giugno in Sala Montanari alle 21.00 la proiezione fotografica di Oliviero Masseroli

09 giugno 2015
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
mani

Un particolarissimo viaggio attorno al mondo con i racconti dgli uomini letti attraverso gli scatti fotografici che immortalano le loro mani. Ingresso libero.

Oliviero Masseroli, fotografo attento agli aspetti sociali e a raccontare il mondo che lo circonda, descrive l’incontro: “Ho imparato ad osservare le mani degli uomini durante i miei viaggi. Spesso vi si legge molto più di quanto possano raccontare mille parole. I popoli del deserto cosi come la gente che vive dimenticata in lontani villaggi ai limiti del mondo si mostrano in tutta la loro vera realtà “Attraverso le Mani”.
Un viaggio che saprà mostrarvi un mondo insolito ed affascinante, ricco di inaspettate sorprese”.

Tag:

Leggi anche:

  • Giro d’Italia numero 100: vince l’olandese Dumoulin

    Con la cronometro Monza-Milano (29.3 km) si è chiuso il Giro d’Italia numero 100. A vincere la celeberrima corsa in rosa targata 2017 è stato Tom Dumoulin, l’olandese della Sunweb che ha stupito un po’ tutti e che si è laureato il nuovo re in rosa. Quintana, Nibali e Pinot si classificano
  • La SC Binda riparte ancora più forte

    Ieri sera presso la sede di Sant’Ambrogio della Società Ciclistica Alfredo Binda si è tenuta un’importante riunione dei soci. All’ordine del giorno, oltre le consuete procedure amministrative di approvazione di bilancio di esercizio della scorsa stagione e presentazione del
  • 16° Giornata Nazionale del Sollievo in Hospice tra sport e musica

    In occasione della sedicesima Giornata Nazionale del Sollievo l’Associazione Accanto onlus – Amici dell’Hospice S. Martino – in collaborazione con l’Hospice San Martino, il Gruppo Paxme (Gruppo Paritetico di Cooperative Sociali) e la Cooperativa Sociale Arca, organizza un
  • Hayden non ce l’ha fatta, il pilota è deceduto nel pomeriggio

    E’ di pochi minuti fa la notizia della morte di Nicky Hayden, il pilota 36enne di superbike rimasto vittima di un incidente in bici qualche giorno fa a Misano Adriatico. Apparso subito in condizioni disperate, con danni cerebrali al cervello e ai polmoni, lo statunitense ha lottato fino ad