Varese, apre finalmente il rifugio per gatti randagi

Pronto il gattile, l'assessore Santinon lancia un appello alle associazioni: ''Partecipate al bando per la gestione''

25 ottobre 2015
Guarda anche: Varese Città
gatto

Il gattile è pronto per entrare in funzione. L’annuncio arriva dall’assessore all’Ambiente Riccardo Santinon ed è una notizia positiva per tutti gli amanti degli animali.

La struttura situata in largo Gigli, vicino all’ex macello civico, è stata infatti ristrutturata ed è pronta per ospitare i gatti senza una casa. Che, secondo le stiem dell’Asl, si aggirerebbero su una cifra che supera nettamente i 1.300.

Santinon ha fatto sapere che “il bando per la gestione verrà pubblicato a giorni. E’ stato redatto in maniera da invogliare le associazioni a presentarsi”. I fondi per la gestione sono di circa 20.000 euro all’anno. L’edificio che ospiterà il gattile è una struttura che risale agli anni ’30 e faceva parte dell’ex canile comunale.

 

Tag:

Leggi anche: