Varese: addio al pittore Ettore Liuzzi

L'artista di origini istriane, più volte ispirato dai paesaggi del Varesotto, muore a 89 anni

11 agosto 2015
Guarda anche: AperturaCultura Musica SpettacoloVarese Città
liuzzi ettore

 

Dipinti a olio, acquerelli, acqueforti, moltissimi dei quali aventi come soggetto il Sacro Monte, i laghi o le vallate del Varesotto in tutte le stagioni: è questo l’immenso patrimonio artistico che Ettore Liuzzi lascia ai suoi eredi dopo la sua scomparsa avvenuta ieri.

Il pittore ottantanovenne di origini istriane è infatti morto nella mattinata di ieri, lunedì 10 agosto, lasciando un vuoto notevole nella sua città d’adozione che ha però sempre esaltato con i suoi colori. Mercoledì 12 agosto, alle 10.30, i funerali si terranno presso la chiesa della Brunella.

Tag:

Leggi anche:

  • Il giovane portiere azzurro Gianmarco Nicosia è un giocatore della Pallanuoto BPM Sport Management

    L’ex tesserato della Roma Vis Nova arriva alla corte del Presidente Sergio Tosi a conferma dell’opera di ringiovanimento della squadra e di un progetto tecnico rivolto al presente e che guarda con ambizioni al futuro. Da domenica Gianmarco Nicosia sarà dunque a Busto Arsizio per fare la
  • Eolo Campo dei Fiori Trail, sabato 23 settembre a Gavirate

    L’evento organizzato dalla 100% Animatrail  è in programma per tutta la giornata di sabato 23 settembre. Con il sostegno di Varese Sport Commission e Atletica Gavirate, a tutti i partecipanti verrà offerta la possibilità di scegliere tra una delle cinque gare proposte, tre agonistiche, una
  • Giro del Lago di Varese, domenica 24 settembre

    Domenica 24 settembre, con il patrocinio del Comune di Varese, Africa&Sport, Sestero Onlus e Veloclub Sommese, la Gam Whirlpool e Polha Varese hanno organizzato un doppio appuntamento sportivo: Il giro del lago di Varese e Tre ruote intorno al lavoro. Un doppio appuntamento sportivo, una gara
  • Tra borghi e vigneti sulla Via dei Terrazzamenti

    La Via dei Terrazzamenti è un percorso suggestivo che si sviluppa per 70 chilometri da Morbegno a Tirano attraverso borghi, boschi e vigne che si trovano sul versante retico della Valtellina. Durante la nostra gita ne percorreremo un tratto tra i più caratteristici di circa 15 chilometri da