Varese: accolte tutte le domande per i servizi parascolastici

Accettati anche i ritardatari. Inaugurato martedì lo scuolabus della Rasa

13 settembre 2016
Guarda anche: Varese
classe scuola

classe scuola

Sono stati tutti ammessi ai servizi parascolastici i bambini che hanno fatto domanda in ritardo sulla graduatoria che si era chiusa il 1 luglio 2016. Accettate dunque anche tutte le richieste pervenute nei primi giorni di settembre e fino al 12 di questo mese, per un totale di circa  70 bambini. Da oggi quindi prendono il via i servizi parascolastici nelle scuole di Varese per quasi 1400 iscritti. A deciderlo è stata la Giunta comunale di Varese, guidata dal sindaco Galimberti, e dall’assessore ai Servizi Scolastici, Rossella Di Maggio. “Lo sforzo dell’amministrazione è stato molto impegnativo ma la volontà è stata quella di non lasciare indietro nessuno”.

 

Inoltre con il primo giorno di scuola è partito anche il servizio di scuolabus per i ragazzi della Rasa.  Tredici piccoli studenti del quartiere di Varese che per tutto l’anno potranno recarsi alla Scuola Primaria “Canetta” grazie al pulmino messo a disposizione dall’amministrazione.

“Siamo molto orgogliosi di queste iniziative che migliorano la qualità della vita dei ragazzi e delle famiglie varesine. Come il nuovo servizio pubblico che collega il quartiere della Rasa con Varese e la scuola Canetta. Abbiamo poi voluto non lasciare indietro nessuno e consentire a tutti di accedere ai servizi parascolastici perché vogliamo essere di supporto alle famiglie consentendo ai genitori di poter svolgere le attività lavorative in tranquillità”.

Tag:

Leggi anche:

  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti
  • Simone Miele vincitore della Coppa Italia Rally 2016

    rally-simone-miele Simone Miele e Roberto Mometti sono i vincitori della Coppa Italia Rally 2016, serie nazionale reintrodotta da Aci Sport per questa stagione. A bordo della Ford Fiesta World Rally Car, i due varesini – Simone è di Olgiate Olona mentre Roberto di Luino- hanno messo le mani sul titolo di Zona1 già