Va sul Palco: ecco i finalisti della nona edizione

Sono tre le band tra le dodici che hanno partecipato alle serate di selezione

27 gennaio 2016
Guarda anche: Culture e SpettacoloVarese
va sul palco

va sul palco

Il Comune di Varese e la Cooperativa Sociale NATURArt in collaborazione con la casa discografica Ghost Records e il Centro di Formazione Musicale di Barasso (VA) sono giunti al termine della nona edizione di Va sul Palco, concorso musicale per band emergenti, solisti e progetti musicali con repertorio originale del territorio nazionale e del Canton Ticino.

L’iniziativa rientra all’interno del progetto Notturno Giovani, promosso dall’Assessorato a Famiglia, Persona e Università del Comune di Varese ed è parte del network culturale Con>ergenze, quest’ultimo realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo e con il sostegno di Coop Lombardia, main sponsor di questa edizione del contest.
Il Comune di Varese e la Cooperativa Sociale NATURArt in collaborazione con la casa discografica Ghost Records e il Centro di Formazione Musicale di Barasso (VA) sono giunti al termine della nona edizione di Va sul Palco, concorso musicale per band emergenti, solisti e progetti musicali con repertorio originale del territorio nazionale e del Canton Ticino.

L’iniziativa rientra all’interno del progetto Notturno Giovani, promosso dall’Assessorato a Famiglia, Persona e Università del Comune di Varese ed è parte del network culturale Con>ergenze, quest’ultimo realizzato grazie al contributo di Fondazione Cariplo e con il sostegno di Coop Lombardia, main sponsor di questa edizione del contest.

Il concorso si è svolto in quattro serate (12 dicembre 2015, 19 dicembre 2015, 9 gennaio 2016, 16 gennaio 2016) alle Cantine Coopuf di via De Cristoforis a Varese e ha visto l’esibizione di dodici band da tutta Italia: Ku.Da (Novara), Daniele Isola (Milano), Moplen (Padova), Barack (Bodio Lomnago – VA), Bosco (Roma), Wicked Expectation (Torino), [0039] (Gorla Maggiore – VA), Francesco Romano (Busto Arsizio – VA), Feat. Esserelà (Bologna), Plunk Extend (Milano), Bman (Gallarate – VA), P-Flash (Domodossola).

I TRE FINALISTI DEL PREMIO DELLA GIURIA TECNICA

Il 6 febbraio 2016 si terrà la serata finale, durante la quale si sfideranno le tre band in lizza per il premio della giuria tecnica (produzione e promozione di un album).

I nomi delle tre band finaliste:

– KU.DA (Novara)
– MOPLEN (Padova)
– FEAT. ESSERELA’ (Bologna)

Ai tre gruppi verrà richiesta un’esibizione live con caratteristiche originali, attraverso l’introduzione di elementi differenti rispetto all’esibizione delle quattro serate di concorso (uso di proiezioni video, incursione di special guest sul palco, etc.).

LA COLLABORAZIONE CON COOP LOMBARDIA: UN MATINEE “ASSAGGIO” DELLA FINALE DI VA SUL PALCO.
Grazie alla collaborazione con Coop Lombardia, main sponsor di quest’anno, i tre finalisti regaleranno un “assaggio” del loro live tra le corsie del supermercato Coop di Varese. Tutti coloro che andranno a fare la spesa sabato 6 febbraio dalle 11 alle 13 alla Coop di Via Daverio a Varese, avranno la possibilità di vedere le tre band finaliste in concerto. Sarà un “assaggio” in tutti i sensi: ci sarà un piccolo buffet a marchio Coop a disposizione per tutti i partecipanti.

OSPITI DELLA SERATA FINALE
Durante la serata finale ci sarà anche la postazione web radio di NeverWas Radio, la web radio dell’associazione SMART. I ragazzi intervisteranno le band in concorso. Le interviste saranno disponibili su http://www.associazionesmart.it.

Ci saranno, inoltre, gli operatori dell’unità mobile DISCOBUS che durante la serata realizzeranno etilometri gratuiti e forniranno materiale informativo sulla guida sicura, guidatore designato e uso di sostanze.

La giuria tecnica, composta da referenti della casa discografica Ghost Records, del Centro di Formazione Musicale di Barasso, dagli educatori della cooperativa sociale Naturart e dagli operatori del Comune di Varese, sarà affiancata da un giurato speciale invitato per la serata finale.

ANDY DEI BLUVERTIGO OSPITE ALLA SERATA FINALE DEL 6 FEBBRAIO 2016

Sarà Andrea Fumagalli in arte Andy, fondatore insieme a Marco Castoldi (in arte Morgan) dei Bluvertigo, nonché tastierista e sassofonista del celebre gruppo italiano, ad affiancare la giuria tecnica nella scelta del vincitore. Quest’anno, inoltre, i Bluvertigo parteciperanno alla 66esima edizione del Festival della Canzone Italia di Sanremo.
Durante la serata finale ci sarà un dj set curato da Andy stesso.

Al termine della serata verranno annunciati i vincitori di tutti i premi in palio:
– Premio della giuria tecnica: produzione di un album e relativa promozione su scala nazionale.
– Premio della giuria giovani: registrazione di un singolo e relativa promozione.
– Premio della giuria popolare: 250 euro da utilizzare in un negozio di strumenti musicali.
– Menzione “Muzi Kult”: intervista per la rivista Muzi Kult per la band con maggiore attitudine al social, inteso sia come utilizzo dei social network che come “sociale” per tematiche e percorso.
– Menzione “101% Rugby Varese”: assegnata dall’associazione Rugby Varese alla band che reputerà più adatta ad esibirsi all’edizione 2016 della Festa del Rugby Varese.
– Menzione “Varesenews-Glocal”: questa menzione verrà assegnata dal quotidiano on line Varesenews alla band “più glocal”, ovvero al gruppo che riesce a valorizzare identità, tradizioni e realtà locali all’interno dell’orizzonte della globalizzazione, attraverso i propri testi, la propria musica, etc. La band avrà l’occasione di esibirsi all’interno di “Anche Io. Varesenews in festa”.
– Menzione “Twiggy Varese”: questa menzione verrà assegnata dai gestori del Twiggy Cafè. La band avrà l’opportunità di realizzare un concerto nello storico locale di Via De Cristoforis.

“SUPER POWER SUPER QUIET”: IL NUOVO ALBUM DEI POP JAMES, VINCITORI DI VA SUL PALCO 2014

Il premio della giuria tecnica di Va sul Palco consiste nella produzione e nella promozione a livello nazionale di un album. Lo scorso anno il premio è stato vinto dai Pop James, band di Novara formata da Riccardo Milo, cantante, Benedetto degli Innocenti al basso e tastiere, Giulio Tosatti a vibrafono e percussioni, e Konstantin Gukov alle chitarre.
Il disco “Super Power Super Quiet” è stato registrato al Sauna Recording Studio di Varano Borghi da Andrea Cajelli. Il primo singolo “Acquario”, uscito a dicembre 2015, è anche un videoclip visibile su: https://goo.gl/idWmy9
Ad anticipare l’uscita del disco sarà il secondo singolo estratto dal disco dal titolo “Afromoon” di cui è stato girato un videoclip in questi giorni (regia di Marcello Rotondella). L’uscita in digitale del disco è prevista per il 19 febbraio 2016. Sarà disponibile su Spotify, Deezer, Google Play e iTunes.
A marzo, invece, nella location de La Casa di Paglia di Fontaneto D’Agogna (NO) ci sarà anche un release party a tema che presenterà al pubblico e alla stampa il disco. Saranno disponibili i cd di “SuperPowerSuperQuiet”, la cui copertina è stata realizzata a mano da Marcello Rotondella.
Facebook: Pop James
Youtube: https://goo.gl/ww68iY

Per informazioni sul progetto Notturno Giovani:
e-mail: notturnogiovani@gmail.com
Facebook: Notturno Giovani; Va sul Palco
Twitter: @Notturnogiovani @VaSulPalco

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti