Università dell’Insubria: due giorni dedicati alle matricole

Il 5 e 6 ottobre tante opportunità di orientamento per i gli studenti al primo anno

02 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
insubria università

Due giorni dedicati alle matricole dell’Università degli Studi dell’Insubria: il 5 e 6 ottobre a Varese, nel Campus di Bizzozero l’Ateneo dà il benvenuto ai nuovi iscritti.

L’iniziativa, organizzata dall’Ufficio Orientamento e placement, mira a fornire agli studenti le “istruzioni per l’uso” funzionali alla vita accademica, affinché possano sentirsi a proprio agio tra gli spazi universitari e possano usufruire correttamente di servizi e opportunità offerti dall’Università degli Studi dell’Insubria.

Inoltre è previsto uno specifico momento di informazione e ri-orientamento per gli studenti interessati all’area medico-sanitaria, dal titolo “Non ho passato il test di ammissione: e adesso?”

L’appuntamento è fissato alle ore 9,30 di lunedì 5 ottobre 2015 nell’aula 6 del Padiglione di Via Monte Generoso, con il saluto del Prorettore Vicario, prof. Giuseppe Colangelo e dei rappresentanti degli studenti. Subito dopo si alterneranno interventi volti ad illustrare servizi e opportunità per gli studenti: dalle segreterie studenti al diritto allo studio, dai servizi bibliotecari a quelli di sostegno a studenti con disabilità e/o DSA, dalle opportunità di studio all’estero a quelle di svolgere attività sportiva attraverso il CUS Insubria. Saranno inoltre fornite informazioni su come utilizzare i servizi WEB che l’Ateneo mette a disposizione di tutti gli studenti.

A seguire, nella mattinata del 5 ottobre e poi per tutta la giornata del 6 ottobre sono previste le presentazioni dei diversi corsi di laurea, con visite guidate ai laboratori e incontri con studenti universitari per “consigli utili”. Dalla mappa dei luoghi a quella del sito web d’ateneo, dai seminari a tema e sul metodo di studio al decalogo per cominciare bene il percorso appena intrapreso, sono davvero tante le proposte per i neo-iscritti.

Per i corsi di laurea ad accesso libero, è anche previsto lo svolgimento delle prove di verifica della preparazione iniziale.

Per tutte le info e per iscrizioni per le attività che richiedono la registrazione:

www.uninsubria.it/web/orientamento.

Tag:

Leggi anche:

  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    openjobmetis-cavaliero Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    babbi-natale-buguggiate . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    hockey-varese-progetto-inspire L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale
  • Università dell’Insubria sempre più sportiva: brillano le atlete del mezzofondo

    oggioni_spagnoli   La gara si è svolta in Trentino Alto Adige, nel parco Segantini del Lido di Levico Terme (TN): Silvia Oggioni ha completato il percorso di 7 km nel tempo di 25:11 precedendo di cinque secondi la seconda. Da segnalare anche l’ottima prestazione di altri due studenti-atleti