Un weekend di grande arte ai Musei varesini

Domenica visita guidata a Guttuso. A Villa Mirabello spazio anche ai più piccoli, mentre in Sala Veratti apre una nuova mostra

31 Ottobre 2019
Guarda anche: AperturaVarese Città

La grande arte in scena nel weekend. Dopo la chiusura di domani, 1° novembre, in occasione della ricorrenza di tutti i Santi, i Musei civici varesini saranno protagonisti di tre appuntamenti speciali. Su tutti spicca la visita guidata alla mostra “Renato Guttuso a Varese”, in programma domenica 3 novembre alle ore 11.00; le iniziative, però, non si fermeranno qui: a Villa Mirabello spazio anche ai più piccoli, sempre domenica ma alle 15.00, con un laboratorio organizzato dal Museo archeologico. Sabato 2 alle 15.30, invece, debutta in Sala Veratti “La grammatica del colore” di Massimo Zanetti.

Poter visitare l’esposizione del maestro di Bagheria con l’aiuto di una guida, in un percorso che dura complessivamente un’ora, è un’opzione che tanti visitatori hanno già scelto in altre domeniche. Gli ingressi complessivi, dopo il biglietto numero diecimila staccato il 17 ottobre, sono già oltre quota 11.200 e rendono “Guttuso a Varese” sempre più una mostra da record. La visita guidata avrà un costo di 10 euro e, per partecipare, è necessario prenotarsi telefonando al numero 328.8377206. Per ulteriori informazioni sarà invece possibile contattare i Musei civici allo 0332.255485.

Sempre a Villa Mirabello e sempre domenica, come anticipato, il Museo archeologico propone un pomeriggio per i più piccoli: appuntamento alle 15.00 con “Ante lucernas. Sul far della sera”, iniziativa che vuol far riscoprire le lucerne, elementi fondamentali per illuminare il mondo antico e tra i materiali più particolari e curiosi ospitati nelle teche varesine. “Ne realizzeremo una in argilla – spiegano gli organizzatori dell’evento – e scopriremo tanti piccoli aspetti della vita quotidiana della Roma di quel tempo”. Come per la visita guidata a Guttuso, anche in questo caso è necessaria la prenotazione al 328.8377206; il costo del biglietto (comprensivo dell’ingresso al Museo) è di 8 euro per i bambini, 6 euro per il ridotto fino a 6 anni e 4 euro per gli adulti.

Ad aprire il weekend di iniziative, però, sarà sabato in Sala Veratti la mostra di Massimo Zanetti. L’inaugurazione è prevista alle 15.30, mentre le opere – visitabili a ingresso libero – rimarranno esposte fino a sabato 28 dicembre. In questi due mesi saranno proposte diverse iniziative collaterali legate a “La grammatica del colore”, mentre gli orari di visita saranno il martedì e il mercoledì dalle 17.00 alle 20.00, il giovedì dalle 21.00 alle 23.00, il venerdì dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00, il sabato e la domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 17.00.

Tag:

Leggi anche:

  • Il Multipiano Sempione è aperto

    Il Multipiano Sempione ha aperto oggi, sabato 7 dicembre. La prima sbarra si alzata intorno alle ore 12, orario in cui le prime persone hanno iniziato ad usufruire del nuovo parcheggio. Prende vita dunque un’opera di cui si trovano tracce di progetti già a partire dagli anni ’90  e che
  • Varese “Città che Legge”

    Varese si aggiudica il titolo di “Città che Legge”. Il capoluogo varesino è tra i 29 comuni italiani, e nei 5 compresi tra i 50 e i 100mila abitanti, vincitori del bando promosso da Anci e dal Centro per il libro e la lettura, l’Istituto autonomo del Ministero per i Beni e le Attività
  • Il “Signor Panettone” conquista Ville Ponti

    I 12 pasticceri de “Il signor Panettone” metteranno in mostra, sabato 7 e domenica 8 dicemrbe i panettoni più classici e originali (ci sono pure quelli salati!) e tra loro esporrà i suoi dolci per la prima volta anche un pizzaiolo: Valerio Torre. «Un’occasione unica per conoscere e
  • Ilarità – Celebrating Life

    “Ilarità è il nome che abbiamo scelto, il simbolo della tua forza e della tua gioia di vivere. La stessa gioia che facevi provare anche a noi attraverso i tuoi occhi ed il tuo sorriso. Ilarità è l’inizio di un percorso che ci vedrà impegnati a costruire un “movimento” a tuo nome