Un Natale solidale con Fondazione Piatti

Prende il via la campagna “Natale Solidale 2015” di Fondazione Renato Piatti onlus, che propone l’acquisto di prodotti tipici del nostro territorio

18 novembre 2015
Guarda anche: Varese
NataleSolidale2015

Acquistare un regalo di Natale e fare del bene, valorizzando anche i prodotti del nostro territorio: questa l’essenza della campagna Natale Solidale 2015 di Fondazione Renato Piatti onlus. Sul sito della Fondazione (www.fondazionepiatti.it) sono già disponibili tutte le proposte per gli omaggi natalizi dedicate sia ai privati sia alle aziende.

La grande novità di quest’anno è la collaborazione con quattro produttori tipici del territorio varesino garanzia di gusto e genuinità. Tra le proposte di regali troviamo la formaggella di capra del Luinese DOP prodotta dall’azienda agricola “La Motta”, il miele di acacia e castagno dell’Apicoltura Cascina Bertolina, il formaggio Appena Munto delle aziende zootecniche della Provincia di Varese e il Salame Rustico Classico di Nonno Salvo del Salumificio Colombo.
Rimangono, poi, le proposte classiche del Parmigiano Reggiano DOP, della Cooperativa Sociale di Soragna (Parma), e dei panettoni di pasticceria dell’azienda agricola “I Mirtilli” di Bregazzana. On line si possono scegliere anche i biglietti augurali da personalizzare oppure gli attestati di donazione, un’alternativa di grande valore sociale in sostituzione del regalo di Natale.

Ogni regalo della Campagna Solidale ha la sua etichetta “Prodotto Solidale – Fondazione Piatti” a garanzia del fatto che i fondi raccolti contribuiscono a realizzare i progetti della Fondazione a favore persone con disabilità e alle loro famiglie. I Regali Solidali 2015 produrranno un valore concreto e tangibile. Nello specifico, il progetto che verrà sostenuto è quello dell’attività riabilitativa in acqua per i bambini ospiti del CRS di Besozzo (Centro terapeutico e Riabilitativo Semiresidenziale per bambini e adolescenti). Per tutti i piccoli ospiti del centro di Besozzo, e in particolare per i bambini con autismo, l’acqua facilita gli interventi riabilitativi ed è un potente attivatore emozionale e sensoriale, che apre in modo naturale alla relazione interpersonale. Per loro, una o più ore di attività in acqua sono il regalo di Natale più bello e importante.

La campagna Natale Solidale 2015 è già online all’indirizzo http://fondazionepiatti.it/natale-solidale/ Gli articoli si posso acquistare direttamente da computer o smartphone facendo la donazione nella modalità più comoda: carta di credito, paypal o bonifico bancario. Per maggiori informazioni sui prodotti solidali o per assistenza all’ordine contattare l’Ufficio Comunicazione: Tel. 0332.833.911, mail: comunicazione@fondazionepiatti.it

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che