Truffa agroalimentare: 12 rinvii a giudizio

Il ''trucco'' consisteva nel richiedere forniture di merce presentando le generalità di altre aziende. Quindi, gli organizzatori delle truffe sparivano senza pagare i prodotti dopo che erano stati consegnati

09 febbraio 2016
Guarda anche: Varese Città

Fornivano false generalità, spacciandosi per imprenditori conosciuti nell’ambiente dell’ortofrutta, ed effettuavano commesse a produttori dei Paesi europei. Quindi sparivano senza pagare la merce.

Il Comando dei Carabinieri Politiche Agricole di Roma e il Comando provinciale di Varese hanno sgominato una banda di truffatori, che avrebbe messo a segno oltre 40 truffe ai danni di fornitori europei, per un giro di affari di circa 670.000 euro.

L’indagine è partita nel 2010, dopo la denuncia di un imprenditore di Gazzada Schianno, presentata ai Carabinieri di Azzate. Il quale aveva scoperto che era stara fatta una commessa ad un produttore francese per la fornitura di dodici bancali di albicocche, a suo nome, ma senza che lui ne sapesse niente.

Il fornitore francese aveva chiesto il pagamento di circa 250.000 euro per la merce consegnata, che tuttavia l’imprenditore non aveva richiesto.

L’inchiesta si è quindi allargata: gli inquirenti hanno scoperto ben 44 truffe, dal 2008 al 2013, fatte ai danni di produttori spagnoli, olandesi, francesi e belgi. Le indagini hanno portato ad individuare dodici operatori commerciali, tra Lombardia, Piemonte e Liguria, rinviati a giudizio dal gup di Varese.

 

Tag:

Leggi anche:

  • Arriva un altro successo per la Pallanuoto Banco BPM

    Strepitosa prova di forza della Pallanuoto Banco BPM Sport Management che, nella quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile, strapazza con un perentorio 18-4 i campani dell’Acquachiara, con la formazione padrona di casa che deve arrendersi al talento del sette guidato da
  • Domani torna in vasca la Pallanuoto Banco BPM Sport Management impegnata contro l’Acquachiara

    Tornerà in vasca domani alle ore 16.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che per la quinta giornata d’andata del campionato di serie A1 maschile sarà ospite della compagine napoletana dell’Acquachiara. La sfida, che si disputerà presso la Piscina Comunale di Santa Maria Capua Vetere
  • A cavallo tra le rocce lunari, e su astronavi fai da te

    Quante ne sono state dette sulla terra e sulla luna, sabato 18 ottobre a Busto Arsizio se ne vedranno delle belle sull’argomento. Appuntamento dalle 10 alle 16 al maneggio La Bastide in via Samarate, 150. Si farà una gimkana a cavallo tra modelli di rocce lunari, si costruirà un’astronave
  • Conferimento Ufficiale del Titolo Comune Europeo dello Sport 2019 alla Città di Sesto Calende

    Un lunedì pieno di emozioni ed entusiasmo è stato lo scorso 30 ottobre presso la sala d’onore del CONI a Roma per Simone PINTORI (Consigliere Comunale Delegato allo Sport) Danila DE CANDIDO (Consigliere Comunale Delegato ai Bandi) Andrea SCANDOLA (Rappresentante della Pro Sesto) Daniele