Treno “troppo corto”: i pendolari restano a terra

Treno ''stracarico'' e passeggeri a terra. Un lunedì di protesta per il Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio

08 giugno 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateMilano
2015-06-08 11.43.14

Continuano le inefficienze del sistema ferroviario lombardo. Con risultati che, se non fossero un grave disservizio per i cittadini, sarebbero da definirr grotteschi e ridicoli. Il treno a Busto Arsizio di questa mattina, lunedì 8 giugno, è arrivato, secondo quanto “denunciano” i pendolari, con un numero troppo ridotto di vagoni. Come si vede nella foto, attorno alle 8.09, i passeggeri hanno viaggiato in condizioni precarie. E da Castellanza i pendolari in attesa in stazione non sono più riusciti a salire. 

“Qualche mese fa qualcuno, per dire che andava tutto bene disse: ‘Non è rimasto a terra nessuno’.  A noi sembrava paradossale il fatto che qualcuno potesse considerare il fatto che i pendolari restassero a terra un evento con probabilità diversa da zero. Oggi abbiamo capito che per trenord invece è del tutto plaudibile vendere un servizio e non effettuarlo. Siamo oltre il ritardo questo è default” commentano sulla pagina Facebook del Comitato Pendolari Trenord Busto Arsizio.

Tag:

Leggi anche:

  • La Pallanuoto Banco BPM Sport Management sfida il CN Marsiglia

    È tutto pronto per la partita d’andata della semifinale di Len Euro Cup che domani alle ore 20.00 vedrà la Pallanuoto Banco BPM Sport Management ospite nella vasca dei francesi del CN Marsiglia. Non sarà una sfida facile per il sette di mister Marco Baldineti che andrà ad affrontare la
  • Due italiani sul podio della Coppa del Mondo di parapendio

    Il pilota Nicola Donini si è classificato secondo alla finale mondiale disputata a Roldanillo in Colombia e vinta dallo svizzero Michael Siegel. Il successo italiano è consolidato dal terzo posto di Joachim Oberhauser di Termeno (Bolzano). Eccellenti le prestazioni di Donini, ventiduenne di
  • Il Canottaggio mondiale ritorna a Varese con la Coppa del Mondo 2020

    Il Direttore Esecutivo della FISA Matt Smith ha informato il Presidente Federale Giuseppe Abbagnale che il Consiglio FISA, la Federazione Internazionale del canottaggio, riunitosi a Londra lo scorso week-end, ha assegnato a Varese la 2^ Coppa del Mondo in programma dal 1° al 3 Maggio 2020. Sempre
  • Pallanuoto Banco BPM Sport Management in trasferta contro la Rari Nantes Savona

    Tornerà in acqua sabato 20 gennaio alle ore 18.00 la Pallanuoto Banco BPM Sport Management che chiuderà il girone d’andata del campionato di serie A1 maschile con la sfida sul campo della Rari Nantes Savona. Una partita da prendere con le dovute cautele, perché dall’altra parte la formazione