Tradate, Saluti da Lugano

Sabato 28 marzo alle 18.00 alla Biblioteca Civica Frera la presentazione del libro di Roberta Lucato

26 marzo 2015
Guarda anche: Cultura Musica SpettacoloTradate
lago-di-lugano-porto-ceresio-1900

Il primo romanzo di Roberta Lucato, già autrice conosciuta di saggi storici, ispirato a un vero fatto di cronaca accaduto nel varesotto un secolo fa. A presentare l’incontro Alessia Liparoti. Ingresso libero e gratuito.

Un delitto efferato, una relazione scandalosa, un’eredità contesa, un diario accusatore: sono gli ingredienti di questo romanzo giallo, ispirato a un fatto di cronaca realmente avvenuto nel Varesotto agli inizi del Novecento.

Roberta Lucato, bibliotecaria, giornalista pubblicista, firma la rubrica “Accadde 100 anni fa” sul quotidiano “La Prealpina”. E’ autrice di diversi saggi di storia locale, fra cui “Processi per stupro”, “Contrabbandiere mi voglio fare” e “Varese tra Expo e Belle Epoque”, pubblicati da Pietro Macchione Editore. Saluti da Lugano è il suo primo romanzo.

Tag:

Leggi anche:

  • Tradate, Le tartarughe tornano sempre

    Dopo il successo di “Remo contro“, torna in Frera Enzo Gianmaria Napolillo con il suo nuovo romanzo”Le tartarughe tornano sempre“(Feltrinelli 2015).   La trama: Salvatore è nato quando in pochi conoscevano il nome della sua isola: un luogo di frontiera posto alla fine
  • Varese, Saluti da Lugano

    Un delitto efferato, una relazione scandalosa, un’eredità contesa, un diario accusatore: sono gli ingredienti di questo romanzo giallo, ispirato a un fatto di cronaca realmente avvenuto nel Varesotto agli inizi del Novecento. Roberta Lucato, bibliotecaria, giornalista pubblicista, firma la
  • Tradate, Una vita da Poz

    Si vince, si perde, lo sport e la vita questi i temi del dialogo pubblico con Gianmarco Pozzecco. Un incontro per parlare dei momenti indimenticabili, delle vittorie delle sconfitte che si affrontano nello sport e nella vita quotidiana. Ricordi, episodi, riflessioni per raccontare la vita di
  • Tradate, Ninco Nanco deve morire. Viaggio nella storia e nella musica del Sud

    La trama: Eugenio Bennato interpreta l’anima musicale e ribelle del grande Sud. Negli anni Settanta fonda la Nuova Compagnia di Canto Popolare, il primo e più importante gruppo di ricerca etnica della musica popolare dell’Italia meridionale. Nel 1976 fonda con Carlo D’Angiò