Tradate: ecco la Dote Sport per i bambini

Contributi sino a 200 Euro per i ragazzi tra i 6 e i 17 anni

02 settembre 2015
Guarda anche: SportTradate
Marathon, black silhouettes of runners on the sunset

Buone notizie per i giovani sportivi tradatesi: la giunta guidata da Laura Cavalotti ha infatti aderito all’iniziativa lanciata da Regione Lombardia dal titolo “Dote Sport”.

Essa è rivolta ai ragazzi di età compresa tra i 6 e i 17 anni (con la suddivisione “Junior” nella fascia 6-13 e “Teen” nella 14-17) iscritti e frequentanti ad un corso o ad un’attività sportiva da settembre 2015 a giugno 2016: alle famiglie viene riservato un contributo sino ad un massimo di 200 Euro proprio per sostenere le spese che il sano movimento fisico impone. Le famiglie interessate dovranno rispettare i seguenti requisiti imposti dalla Regione:

A) residenza da almeno 5 anni in Lombardia, maturata alla data di scadenza dei termini di partecipazione al Bando (19/10/2015), di almeno uno dei due genitori, o del tutore con cui il minore convive, o del genitore affidatario;

b) residenza dal richiedente, in uno dei Comuni aderenti all’iniziativa, al 19/10/2015;

c) età del minore compresa tra 6 e 13 anni per la “Dote Junior” e tra 14 e 17 anni per la “Dote Teen” compiuti alla data del 19/10/2015;

d) valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) in corso di validità all’atto di presentazione della domanda (Nuovo ISEE 2015) non superiore a € 20.000;

e) preiscrizione o iscrizione del minore, nel periodo compreso tra settembre 2015-giugno 2016, a corsi o attività sportive che:
- prevedano il pagamento di quote di iscrizione e/o di frequenza
, abbiano una durata continuativa di almeno sei mesi
, siano tenuti da Associazioni o Società Sportive Dilettantistiche scelte dalla famiglia tra quelle iscritte al Registro Coni o affiliate a Federazioni Sportive Nazionali, Discipline Sportive Associate, Enti di Promozione Sportiva;
 disabilità formalmente riconosciuta attraverso apposita certificazione, nel caso di domanda di Dote per un minore disabile

Tag:

Leggi anche:

  • “Merende sotto l’albero”: le Piscine Manara festeggiano il Natale

    Le Piscine Manara si preparano in grande stile all’arrivo delle festività natalizie. Infatti, domenica 11 dicembre, Sport Management, la società che gestisce il Centro Natatorio, in collaborazione con Royal Time, organizzerà un evento all’insegna dello sport e del divertimento per
  • La banda di Moretti vuole cucirsi addosso il derby

    Dopo la vittoria in coppa l’Openjobmetis riparte dal campionato di serie A e lo fa con la sfida delle sfide. Al PalA2A arriva nientemeno che Cantù, per quello che si preannuncia un derby infuocato. A Masnago dalle ore 20.30, con diretta tv su Milanow, la squadra di coach Moretti ospiterà
  • A Buguggiate arriva la corsa benefica dei Babbi Natale

    . A questi due enti sarà infatti devoluto il ricavato dell’iniziativa. «Questa corsa è nata con il preciso scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza», raccontano gli organizzatori. «Negli anni abbiamo potuto dare il nostro contributo a realtà significative che operano sul
  • L’Hockey Varese ha presentato il progetto Inspire

    L’Hockey Club Varese 1977 ha presentato, questa mattina in Comune a Varese, l’edizione 2016/2017 del PROGETTO INSPIRE realizzato in collaborazione con SOS Villaggi dei Bambini Morosolo e, da quest’anno, anche con NIL – Nucleo di Inserimento Lavorativo Ambito Territoriale