Toni Iwobi, il nigeriano eletto senatore della Lega

Il candidato sostenuto da Matteo Salvini afferma “Il movimento non è razzista”

07 marzo 2018
Guarda anche: ItaliaPolitica

Il primo passo verso la chiusura delle polemiche che hanno etichetta la Lega, in particolare quella di Matteo Salvini, come un movimento basato sul razzismo è l’elezione di Toni Iwobi, nigeriano d’origine, come senatore. Iwobi è il primo senatore di colore, della Lega, nella storia d’Italia “Mi ha chiamato Calderoli nella notte, mi ha detto “ciao Senatore Iwobi”. Non posso ancora crederci, ma finalmente sembra che ce l’abbia fatta afferma ridendo.

La domanda per molti è lecita: come fa un uomo di colore a stare nella Lega, proprio nella Lega? La sua risposta zittisce tuttiÈ una domanda antica, che mi fanno tutti. E io replico con un’altra domanda: ma esiste una “bibbia”, un “codice scritto”, che vieti a una persona di colore di stare nella Lega? No, non esiste. E l’Italia è un paese democratico? Lo è e ho la libertà di scegliere con chi stare, con chi impegnarmi. Chi sostiene che la Lega sia razzista sbaglia di netto: razzismo significa sentirsi superiori agli altri, mentre io nel movimento trovo tante posizioni forti, decise, ma anche molto rispetto”.

Tag:

Leggi anche:

  • Gambini (Lega) contro la giunta Galimberti per il rifiuto dei gazebi a Varese

    “Per noi della Lega è fondamentale il contatto con i Cittadini. Per questo, da quando ho assunto la guida, come Commissario, della sezione di Varese, mi sto impegnando, grazie allo strenuo lavoro di tutti i Militanti, a rendere il partito presente in piazza ogni fine
  • Varese, un questionario dei Giovani Leghisti per raccogliere i problemi dei Cittadini

    “Quali sono i problemi che vivete tutti i giorni a Varese? E cosa chiedereste al Comune per migliorare la vostra Città?”. Questa la sintesi dei quesiti che il MGP-Giovani Leghisti di Varese proporrà ai Varesini con un gazebo notturno, dalle 19 alle 23.30, in via Veratti (vicino al
  • Palazzetto allagato, la Lega attacca la giunta comunale

    “La società ha lamentato l’inerzia dell’Amministrazione Comunale soprattutto per quanto riguarda la manutenzione del piazzale antistante la struttura, oltre che la cura dei tombini presenti”, ricordano i lumbard. Per il consigliere leghista Marco Pinti :”Il Sindaco
  • Lega Varese su Mattarella “Noi appoggiamo Salvini”

    “Abbiamo appreso del documento con cui il Presidente Vincenzi ed il Consiglio provinciale di Varese hanno espresso solidarietà al Presidente della Repubblica. Senza entrare nel merito di un atto che riteniamo ridicolo ed inutile – probabilmente Vincenzi non voleva sentirsi da meno