Tassa di soggiorno, Cosentino: “Galimberti sbaglia tutto, anche quando prende provvedimenti condivisibili”

Il presidente di Orizzonte Ideale contro il sindaco di Varese e la proposta di introduzione della tassa di soggiorno in città

06 Novembre 2017
Guarda anche: Varese Città

“Non siamo contrari in linea di principio alla tassa di soggiorno da introdurre nelle strutture ricettive della città ma non abbiamo la certezza che questi soldi servano per attuare politiche turistiche su Varese: direi che siamo pienamente legittimati a non fidarci poichè la sinistra ha nel suo dna l’aumento delle tasse fini a sè stesse.

Inoltre non vi è una vera condivisione con gli operatori di settore che sarebbero interessati, albergatori e B&B, pertanto riteniamo sia profondamente sbagliato procedere all’applicazione di questa nuova tassa seguendo un metodo autoritario e poco rispettoso degli albergatori. 

Aggiungiamo poi che, quando tutto sembrava decaduto, Galimberti ha preso la scusa del grave incendio a Campo dei Fiori per avere un buon motivo per superare e zittire tutti gli oppositori alla city tax.

Questo è doppiamente vergognoso perchè si sfrutta una tragedia avvenuta sulla montagna dei varesini per far cassa.

Insomma, anche quando il provvedimento nel merito può essere giusto, quella che è la peggior amministrazione varesina degli ultimi 23 anni sbaglia il metodo. 

Ma d’altronde da una Giunta che si riunisce a porte chiuse per valutare il proprio operato, non ci si può aspettare molto.”

Giacomo Cosentino
Presidente Orizzonte Ideale

Tag:

Leggi anche:

  • Il nuovo piantone arriverrà il 21 novembre

    In via Veratti arriverà il nuovo piantone, un meraviglioso Ginkgo Biloba di 12 metri di altezza e circa 25 anni di età. La piantumazione è prevista per il 21 novembre. L’intervento di preparazione della sede dove verrà piantato il nuovo albero dureranno circa una settimana. Intanto, fino
  • In consiglio si accende il dibattito sulle “quote rosa” dei parcheggi

    Una discussione molto intensa e prolungata si è tenuta nella giornata di mercoledì 7 ottobre durante la seduta del consiglio comunale, e che si è conclusa con la sostanziale bocciatura della proposta, cosi come esposta dal consigliere comunale della lista Orrigoni, Luca Boldetti: l’estensione
  • Via Magenta. Al via i lavori di restauro del ponte pedonale

    Cento anni, questa è l’età del ponte pedonale che collega la via Magenta a via Nino Bixio. Per festeggiare il centenario dell’opera all’ingresso della città, l’amministrazione darà il via ai lavori di restauro a partire dai primi giorni della prossima settimana. L’intervento si
  • Smantellato Spazio Giovani di via Como, Lega in rivolta: “Sindaco lavora col favore delle tenebre”

    La ditta incaricata del trasloco è già al lavoro, mentre ancora attende risposta l’interrogazione con cui il consigliere della Lega Marco Pinti chiede al Sindaco di riaprire lo Spazio Giovani di via Como, da dieci anni punto di riferimento delle politiche giovanili della città, nonché