Taglia-code: parte il nuovo servizio dell’Asl per evitare la fila allo sportello

Varese capofila del servizio che eviterà di fare la coda agli sportelli per prenotare la visita medica. Primato in Lombardia

08 luglio 2015
Guarda anche: AperturaBusto ArsizioGallarateLuineseSalute e CucinaSaronnoTradateVarese Città
Coda

Il nuovo servizio per prenotare online l’accesso allo sportello di tutte le sedi distrettuali di Asl Varese è ai nastri di partenza per tutta la provincia. Asl Varese è la prima in Lombardia a raggiungere il traguardo della prenotazione online con computer sul sito www.prenotazioni.asl.varese.it o tramite smartphone con l’APP ASL Varese prenotazioni. 

Il “Progetto Sanità Self-Service Sistemi per il miglioramento dei servizi di Accoglienza delle Aziende Socio Sanitarie Lombarde”, avviato nel 2014 da Lombardia Informatica per semplificare il servizio all’utenza, prevedeva due sperimentazioni per i Servizi Self-Service, uno per ASL Varese e l’altro per l’Azienda Ospedaliera di Vimercate: per Varese missione compiuta!

“L’innovazione digitale in sanità: più servizi, meno code, parte da Varese grazie ad una sinergia con Lombardia Informatica – sottolinea la dottoressa Paola Lattuada, Direttore Generale di ASL Varese – Un progetto sperimentale che consentirà ai cittadini di prenotare alcuni tra i servizi più utilizzati: dalla Scelta del Medico/Pediatra, all’Esenzione ticket, fino alla Gestione della Carta Nazionale Servizi. È una grande soddisfazione perché si tratta di un ulteriore tassello concreto per una sanità ancor più a misura di utente del terzo millennio”.

L’applicazione e il sito consentono la prenotazione immediata dopo la registrazione, che rimane memorizzata – per i successivi accessi – con codice di prenotazione da presentare allo sportello nel momento dell’appuntamento; mail e sms ricordano i riferimenti e memorizzano i dati necessari con modalità estremamente semplificate. È possibile, infatti, in qualsiasi momento gestire, modificare o cancellare le prenotazioni effettuate.

“Credo che sia un grande giorno per Lombardia Informatica, ma soprattutto per i lombardi. – esordisce così Davide Rovera, Presidente di Lombardia Informatica – Sono particolarmente entusiasta dell’avvio di questa sperimentazione che apre nuovi scenari, in primis, perché si tratta di un progetto che si può implementare e in seconda istanza si tratta di sistemi friendly user estremamente semplici da installare e facilmente adattabili alle esigenze dei cittadini”.

Tag:

Leggi anche:

  • EasyPark sbarca a Varese e la sosta si gestisce anche con l’App

    Da oggi anche a Varese si può gestire la sosta su strisce blu con EasyPark, il servizio di mobile parking più diffuso in Italia ed in Europa. Tramite l’App EasyPark, scaricabile per iOS, Android e Windows Phone- l’automobilista può comodamente attivare e terminare la propria
  • Riconferma per tutto il 2018 dello Sportello Unico Lavoro

    E’ stato rinnovato per il terzo anno, l’accordo con l’Unione Provinciale Enti Locali di Varese (UPEL) e i comuni di Induno Olona, Azzate, Malnate, Solbiate Olona e Turate per il progetto Sportello Unico Lavoro. Il “Project work: sportello unico lavoro”, sottoscritto a Marzo del 2015 con
  • Nessun tecnico di ATS Insubria svolge attività porta a porta

    Sono state registrate alcune segnalazioni, nella zona del gallaratese, relative a due giovani donne che mostrano un tesserino ASL e cercano di entrare nelle case di persone anziane in qualità di tecnici che verificano problematiche relative alle polveri sottili. Si tratta di truffatrici: l’ASL,
  • Arriva la app della Città di Malnate

    L’app Malnate Smart é finalmente disponibile, in maniera totalmente gratuita, per tutti i cittadini malnatesi. Sviluppata da Internavigare, società del comasco, consentirà a tutti i fruitori di accedere a numerosi servizi: calendario degli eventi comunali, servizio alert per ritiro