lavena pontre tresa

  • Minaccia l’assessore per avere una casa. Arrestato cinquantunenne

    Voleva un’abitazione dal Comune, pensando gli spettasse di diritto. E per questo, la sera di martedì 14 aprile, si è presentato a casa dell’assessore ai Servizi sociali di Lavena Ponte Tresa, minacciandolo di morte. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri, fermandolo, ma solo dopo
    15 aprile 2015
    Guarda anche: Luinese