attentato bataclan

  • Valeria Solesin vittima negli attentati di Parigi: aveva solo 28 anni

    Valeria Solesin, la giovane italiana di 28 anni irrintracciabile dopo gli attentati a Parigi, sarebbe morta nella strage del Bataclan. La conferma arriva da Corrado Ravagnani, padre di Andrea, il fidanzato trentino della giovane che si trovava con lei al momento dell’attacco venerdì sera
    15 novembre 2015
    Guarda anche: Europa