Stop alle auto più inquinanti dal 15 ottobre

Anche Varese rientra nell'ordinanza di Regione Lombardia

13 ottobre 2015
Guarda anche: Varese
auto

Varese rientra dal 15 ottobre nell’area antismog delimitata da Regione Lombardia, come la zona sud della provincia.
Scatta lo stop ai vecchi veicoli diesel e benzina, fino al 15 aprile, dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30.
Il fermo interessa i veicoli euro 0 a benzina e Euro 0, Euro 1 e Euro 2 diesel, naturalmente con con qualche deroga, per i mezzi che svolgono funzioni di pubblico servizio o pubblica utilità, dei commercianti ambulanti dei mercati settimanali e degli operatori dei mercati all’ingrosso, i blindati destinati al trasporto di valori, medici e veterinari in visita urgente, per i veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie, dei sacerdoti di qualsiasi confessione o dai lavoratori con turni di lavoro tali da impedire la fruizione dei mezzi pubblici.
Deroga anche per il car pooling, quando in auto viaggiano almeno tre persone. Il fermo si applica su tutti i tratti stradali, comprese le provinciali e statali, ad esclusione di autostrade, strade di interesse regionale ed eventuali raccordi.
«E’ il primo anno che Varese è inserita nell’area – ha detto l’assessore alla Tutela Ambientale Riccardo Santinon -: abbiamo sempre ribadito il concetto che le misure devono interessare aree vaste, non un singolo Comune. Questo può essere un primo passo. Intanto come amministrazione continuiamo con le politiche più locali in caso di necessità».

Info Regione: http://www.regione.lombardia.it/cs/Satellite?c=Redazionale_P&childpagename=Ambiente%2FDetail&cid=1213496947742&pagename=MBNTWrapper

Tag:

Leggi anche:

  • La Sport Management pronta a gestire direttamente la sezione nuoto

    È pronta a nuotare da sola la Sport Management che al termine dell’attuale stagione agonistica chiuderà il progetto comune con il Team Nuoto Lombardia, per intraprendere un nuovo capitolo dell’avventura aziendale che vedrà la società del presidente Sergio Tosi sempre più protagonista
  • Pallanuoto – La BPM Sport Management si mette in mostra anche in nazionale

    Si toglie una bella soddisfazione il mastino della BPM Sport Management Stefano Luongo che vince la Coppa del Brasile. L’atleta, infatti, è in questi giorni in Sud America e recentemente ha issato al cielo, con il Botafogo, il trofeo più prestigioso della pallanuoto carioca, con Luongo che si
  • Presentazione della quinta edizione della gara podistica “Tra Ville e Giardini”

    Conferenza stampa Domani, mercoledì 14 giugno 2017, alle ore 12 in Sala Matrimoni del Comune di Varese Intervengono: Dino De Simone, assessore allo Sport del Comune di Varese Rinaldo Francesca, presidente Runner Varese Daniele Donati, presidente di Tincontro, associazione di volontariato ONLUS
  • Pokerissimo Italia al Liechtenstein, ma per la vetta non basta

    Tutto sommato è stato un bel 5 a 0 quello rifilato ieri sera dall’Italia del ct Ventura al Liechtenstein, ma a causa della differenza reti la nazionale azzurra continua a sostare in seconda posizione nella classifica del girone G. Davanti non può che esserci la Spagna, squadra che